Protolabs, ecco i numeri del 2018

Entrate nell’esercizio 2018 per 445,6 milioni di dollari, pari ad una crescita del 29% rispetto al 2017 - Crescita del 48% dell’utile complessivo dell’intero anno, arrivato a 76,6 milioni di dollari - Entrate per 112,8 milioni di dollari nel quarto trimestre 2018, pari al 20% in più rispetto al 2017 - Utile nel quarto trimestre pari a 19,3 milioni di dollari, +35% rispetto all’ultimo trimestre del 2017
Novara, (informazione.it - comunicati stampa - economia) Proto Labs, Inc. (NYSE: PRLB), azienda leader nella produzione on demand di prototipi e pezzi in serie attraverso l’utilizzo di tecnologie digitali, ha annunciato pochi giorni fa i risultati del quarto trimestre 2018 e dell’intero esercizio concluso il 31 dicembre 2018.

Il quarto trimestre del 2018 si è così concluso:

· Fatturato a 112,8 milioni di dollari, ovvero il 19,7% in più rispetto ai 94,2 milioni di dollari del quarto trimestre 2017.

· Il numero complessivo dei “product developers” e degli ingegneri di prodotto serviti raggiunge quota 20.403 nel quarto trimestre, ovvero un incremento del 18,2% rispetto allo stesso trimestre del 2017

· L’utile netto del quarto trimestre arriva a 19,3 milioni di dollari, o 0,71 dollari di utile diluito per azione

· L’utile netto Non-GAAP ha superato i 20 milioni di dollari (20,3), o 0,74 dollari di utile diluito per azione. Si veda la sezione “Non-GAAP Financial Measures” presente sul sito protolabs.com.

“Protolabs ha avuto un altro trimestre di forte crescita del fatturato, tuttavia i risultati del quarto trimestre sono strati al di sotto delle nostre aspettative” ha commentato Vicki Holt, Presidente e CEO. “Abbiamo avuto un ottimo inizio di trimestre, seguito da un dicembre piuttosto debole. Inoltre, la recente acquisizione di Rapid Manufacturing produce per ora performance al di sotto delle nostre aspettative. Questi fattori, uniti allo spostamento della nostra produzione dedicata alle lavorazioni CNC, ha impattato sulla produttività durante il trimestre e sui margini operativi del periodo.”

Inoltre, sempre per il quarto trimestre 2018, si segnala:

· Margine operativo del 52,5% in diminuzione rispetto al 56,2 % del quarto trimestre 2017.

· Costi operativi pari al 34,6% sul fatturato, in diminuzione rispetto al 36,2% dello stesso
trimestre 2017.

· Margine operativo GAAP è stato del 17,9% del fatturato nel quarto trimestre rispetto al 19,9% del Q4-2017.

· Margine operativo Non-GAAP è stato del 21,2% del fatturato nel Q4-2018 in diminuzione rispetto al 25,1 dello stesso trimestre dell’anno precedente.

· L’azienda ha generato nell’ultimo trimestre 2018, 38,0 milioni di dollari di liquidità dall’attività core.

· L’azienda ha comprato azioni proprie per 12,2 milioni di dollari, pari a 104.600 unità.

“Come azienda, siamo concentrati a servire i nostri clienti e guidare la crescita dell’azienda e della profittabilità nel lungo periodo” ha aggiunto Holt. “Protolabs è stata in grado di raggiungere parecchi obiettivi strategici nel quarto trimestre 2018, in grado di facilitare la crescita futura. Abbiamo completato il trasferimento dello stabilimento dedicato alla lavorazione CNC in Minnesota, continuando l’impegno verso i nostri clienti, arrivando a servire quasi 46.000 product developer e ingegneri di prodotto nel 2018, e siamo diventati un membro fondatore del consorzio ADAPT promosso dal MIT (Massachussets Institute of Technology)”.

Il 2018 complessivamente vede i seguenti risultati:

· Le entrate complessive si attestano a 445,6 milioni di euro, in aumento del 29,3% rispetto ai 344,5 del 2017. L’incremento comprende l’acquisizione di Rapid Manufacturing avvenuta a Dicembre 2017.

· L’utile netto per il 2018 è aumentato del 47,9% a 76,6 milioni di dollari o 2,81 dollari di utile diluito per azione, rispetto ai 51,8 milioni o 1,93 dollari di utile diluito per azione del passato esercizio.

· L’utile Non-GAAP è stato di 82,8 milioni di dollari, pari a 3,04 dollari di utile diluito per azione. Si rimanda al sito protolabs.com per maggiori informazioni.

· Le attività core hanno generato 122,9 milioni di dollari di liquidità.

· Sono stati serviti circa 46.000 product developers durante l’anno, in aumento del 22,5% rispetto al 2017.

· È stata stretta una partnership con Misumi, un distributore di parti giapponese, così da rafforzare il brand e la domanda nel mercato del Sol Levante.

· In Minnesota, è terminato con successo lo spostamento nella nuova sede produttiva all’avanguardia di circa 20.000 metri quadrati dedicata alle lavorazioni CNC. Nel nuovo stabilimento completamente digitalizzato sono state spostate quasi 300 macchine in 6 settimane.

· Lo stabilimento produttivo nel New Hampshire ha ricevuto il premio statunitense The FABRICATOR’s 2019 Industry Award, un premio che riconosce le compenze di velocità di produzione, gli sforzi nell’implementare una produzione lean e una complessiva e generale evoluzione rispetto all’anno passato.

“2018 è stato complessivamente un grande anno per Protolabs. Siamo appena entrati nel nostro 20esimo anno di attività, ci gratifica vedere tutto ciò che abbiamo raggiunto dall’inizio. E ci entusiasma vedere le numerose opportunità cha abbiamo nell’offrire ai nostri clienti un aiuto concreto nell’affrontare e anticipare i trend dei loro mercati di riferimento. Le priorità del 2019 saranno il rafforzamento delle relazioni con i clienti, il miglioramento della customer experience e l’aumento dell’efficienza delle nostre attività. Dopo i risultati considerevoli del 2018, queste priorità incentrate sui nostri clienti, permettono di crescere e offrire agli azionisti ritorni per un lungo periodo.” ha conluso Holt.
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Andrea Cortese
Mark it srls
Borgo Padova, 160
35013 Cittadella (Padova) Italia
andrea.cortese@mark-it.info
3387807018
Ufficio Stampa
Andrea Cortese
 Mark it srls (Leggi tutti i comunicati)
Italia
andrea.cortese@mark-it.info
3387807018
Allegati