VIGILI DEL FUOCO : ANPPE VVF E FEDERDISTAT-CISAL VICINI ALLA FAMIGLIA DI ANTONIO

La politica si impegni affinchè il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco possa adempiere al proprio dovere con minor rischio possibile dichiarano Cordella, Barone e Formisano
ROMA, (informazione.it - comunicati stampa - politica e istituzioni) Il Presidente di ANPPE Fernando Cordella insieme al Segretario Generale FEDERDISTAT-CISAL Antonio Barone e Segretario Nazionale CISAL Vigili del Fuoco Antonio Formisano esprimono il proprio cordoglio alla famiglia di Antonio, Vigile del Fuoco deceduto questa notte in provincia di Taranto, mentre era in servizio per spegnere l’incendio di un autocarro.
Ogni giorno il Vigile del Fuoco mette a repentaglio la propria vita per garantire la sicurezza dei cittadini ed in alcuni casi perde anche la propria vita. Il mestiere del Vigili del Fuoco stà diventando sempre più rischioso dichiarano i dirigenti sindacali.
Pertanto condividiamo le affermazioni del Ministro Salvini che ha dichiarato che “presto sarà presentato un ddl per l'equiparazione dei VVF con gli appartenenti ai Corpi di Polizia” ma non basta, và sensibilizzata tutta l’opinione pubblica con una attenzione particolare sui nuovi rischi emergenti, che in alcuni casi portano distruzione e morte dichiarano Cordella, Barone e Formisano. Noi vorremmo che tutte le forze politiche di impegnassero, concludono, affinché il Corpo dei Vigili del Fuoco possa adempiere al proprio dovere con minor rischio possibile.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
FERNANDO CORDELLA
 SINDACATO DEI VIGILI DEL FUOCO (Leggi tutti i comunicati)
00147 ROMA Italia
anppevvf@gmail.com