Il POPOLO dei TERREMOTATI si mobilita. BASTA SPRECHI PER OPERE FARAONICHE E SPESSO INUTILI. VA MESSA AL PRIMO POSTO LA SICUREZZA DEL CITTADINO

Il Coordinamento Nazionale degli Alluvionati e Terremotati Italiani, nato dall’esperienza raccolta negli anni dai vari Comitati spontanei e promosso in seno alla Associazione Europa Cultura in collaborazione con gli Esperti della Associazione “La Scuola Ecologica”, si APPELLA alle forze politiche e al Governo chiedendo fermamente che vengano seguite le seguenti regole: ·NO AI RATTOPPI A CASE DI SASSO E MATTONI. BASTA CROLLI E SPERPERO DI RISORSE ECONOMICHE PUBBLICHE...
Abano Terme, (informazione.it - comunicati stampa - ambiente) Il Coordinamento Nazionale degli Alluvionati e Terremotati Italiani, nato dall’esperienza raccolta negli anni dai vari Comitati spontanei e promosso in seno alla Associazione Europa Cultura in collaborazione con gli Esperti della Associazione “La Scuola Ecologica”,

si APPELLA alle forze politiche e al Governo

chiedendo fermamente che vengano seguite le seguenti regole:

· NO AI RATTOPPI A CASE DI SASSO E MATTONI.
· BASTA CROLLI E SPERPERO DI RISORSE ECONOMICHE PUBBLICHE.
· I CITTADINI DEVONO AVERE UNA CASA DEFINITIVA, ANTISISMICA, ECOLOGICA, SICURA E PRONTA IN UN PAIO DI MESI.

SI CHIEDE SIANO EMESSE ORDINANZE CHE FACILITINO I CITTADINI NELLA COSTRUZIONE AUTONOMA DI QUESTE CASE E RICEVANO IL GIUSTO E DOVUTO CONTRIBUTO CHE GLI SPETTA.

Nella nota del coordinatore della Dicomac si rileva che al 27 settembre sono pervenute 50 mila istanze di sopralluogo alle abitazioni private per verifiche antisismiche e finora eseguite 14 mila.
Quello che emerge lascia leggermente basiti.... nell'area dell'epicentro il 49% degli edifici risulterebbe "agibile" e il 14% lo diventa con “piccoli interventi”.... nell'area più distante si parla invece del 70% agibile.... entro il 15 ottobre si chiudono io termini delle domande di sopralluogo....
Il POPOLO dei TERREMOTATI si mobilita. BASTA SPRECHI PER OPERE FARAONICHE E SPESSO INUTILI. VA MESSA AL PRIMO POSTO LA SICUREZZA DEL CITTADINO
QUINDI finora sulla base del 28% visionata il 64% non presenterebbero grossi danni........ anche se dalle foto presenti nel web la sensazione apparirebbe ben diversa.....

Come Coordinamento Nazionale chiederemo ai nostri referenti locali di tenere BEN monitorata la situazione...... QUESTO è anche il nostro compito, Conoscere, Valutare, far Condividere, Informare correttamente gli aderenti e simpatizzanti del #PopoloDeiTerremotati, trarne le dovute Conclusioni e avviare Serie e Costruttive Proposte Fattibili, con Azioni dirette verso i Cittadini e le piccole Aziende locali duramente colpite dal recente Sisma.
Grazie.
per contatti https: // www. aeceuropa.eu (togliere gli spazi per visualizzare)
e-mail eurosportello @ aeceuropa.eu
Gruppo Facebook https: // www. facebook.com/ groups/ CoordinamentoComitatiAec/
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Coordinamento Nazionale Popolo dei Terremotati
Italia
eurosportello@aeceuropa.eu
Ufficio Stampa
Mariapaola Meli
AEC Europa Popolo dei Terremotati
Via Santuario 128
35031 Abano Terme Italia
mariapaola@aeceuropa.eu
3472869633
AISA Associazione Italiana Sicurezza Ambientale in aiuto alle popolazioni terremotate del Centro Italia (Scritto da Antonio Castaldo) AISA Associazione Italiana Sicurezza Ambientale in aiuto alle popolazioni terremotate del Centro Italia (Scritto da Antonio Castaldo)  -  Domenica 4 settembre, l’AISA, Associazione Italiana Sicurezza Ambientale operante anche nel campo della Protezione Civile in varie regioni d’Italia, con Presidenza Nazionale in Campania, si è attivata con accredito…
Terremoto: migranti africani vanno in zona terremoto per aiutare i sopravvissuti  -  In queste ore di dolore arriva una bella notizia di integrazione. Migranti africani che sperano di iniziare una nuova vita in Italia dopo aver rischiato la vita attraversando il Mediterraneo Mercoledì si sono diretti verso la zona del terremoto per aiutare le persone…
Premio Mercurio 2016: CRIF riceve una menzione speciale dall’Associazione economica italo-tedesca Premio Mercurio 2016: CRIF riceve una menzione speciale dall’Associazione economica italo-tedesca  -  L’annuale riconoscimento viene conferito dall’Associazione Economica Italo-Tedesca MERCURIO alle aziende distintesi per il contributo alle relazioni di natura sia economica che culturale tra Italia e Germania negli ultimi dodici mesi. CRIF S.p.A.…
Forza Nuova Lamezia chiede "Casa e lavoro agli italiani" Forza Nuova Lamezia chiede "Casa e lavoro agli italiani"  -  “Casa e lavoro agli italiani”: è questo lo striscione che nella notte i militanti lametini di Forza Nuova hanno affisso in due punti della città, uno nella zona ovest, in via G.Matteotti, e l’altro, in quella est, su Corso Numistrano. Questo per ribadire ai partiti Nazionali di…
Novaliq nomina vari esperti internazionali per il suo primo Comitato consultivo scientifico Novaliq nomina vari esperti internazionali per il suo primo Comitato consultivo scientifico  -  Novaliq GmbH, casa farmaceutica che ha creato una innovativa piattaforma tecnologica per il rilascio dei farmaci in grado di trasformare ritrovati poco solubili in terapie efficaci per il settore dell'oftalmologia, ha oggi annunciato la nomina di diversi…
Loading....