Il Videofestival approda in Europa, nuove opportunità per gli artisti

Potrebbe essere la tua grande occasione. Le fasi finali si terranno a Milano Marittima al Palacongressi in Aprile. Dopo un tour di 32 date e casting in tutta Italia l’Organizzazione promuove per questi ultimi giorni, una “formula pilota” usufruibile entro il 26 Marzo 2017 di un casting gratuito on-line.
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura) Le fasi finali si terranno a Milano Marittima al Palacongressi in Aprile. Dopo un tour di 32 date e casting in tutta Italia l’Organizzazione promuove per questi ultimi giorni, una “formula pilota” usufruibile entro il 26 Marzo 2017 di un casting gratuito on-line.

È sufficiente scaricare dal sito ufficiale www.videofestivallive.it la domanda d’iscrizione e inviarla compilata e corredata di fotografia e file mp3 della proposta artistica all’indirizzosegreteria@videofestivallive.it
Questa formula è attuabile solo per la categoria NUOVE PROPOSTE ovvero per artisti cantautori, interpreti o band con un’età compresa fra i 14 e i 45 anni.
Il Videofestival live nasce vent’anni fa da un’idea di Gianni Lardera in partnership con Radio Italia s.m.i. e con l’intento di ricercare nuovi artisti. Avvalendosi di soli professionisti del settore offre ai partecipanti giurie d’eccezione, giornate formative con stage gratuiti. Sono intervenuti: Roby Facchinetti, Mara Maionchi, Stefano D’Orazio, Silvia Mezzanotte, Elio Cipri, Manuel Frattini, Alex Peroni, Alexia, Avv. Giorgio Tramacere.
Guarda la presentazione: https://www.youtube.com/watch?v=zy4imDbM0SM&spfreload=5
Tante novità per il ventennale
l’evento aggiunge alla finale nazionale presieduta fra gli altri da Mara Maionchi, Alexia, Dario Salvatori e Manuel Frattini, una Finalissima Europea che si terrà nei Paesi Baltici ripresa e trasmessa dalla televisione di stato Lettone per i paesi Baltici, parte della Russia e parte della Germania.
premi e promozioni distinte per i tre team partecipanti: “Made in Italy” (con esibizione in lingua italiana), “Made in Europe” (con l’esibizione in lingua straniera) e “Musical” (con esibizione di canto, ballo e recitazione)
una sezione completamente dedicata ai cantautori
una sezione completamente dedicata alla lirica
una sezione completamente dedicata alle composizioni strumentali
la partnership con “Casa Sanremo” per uno showcase esclusivo del vincitore del “superpremio”
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Laura Gusto
 ComuniCarte (Leggi tutti i comunicati)
(Reggio Calabria) Italia
comunicarteoffice@gmail.com
Allegati