iProov, azienda britannica leader nel settore della biometrica facciale, è stata scelta per aiutare il Dipartimento per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti (US Department of Homeland Security) a migliorare e rendere ...

La notizia evidenzia un passaggio alla verifica self-service dell'identità alle frontiere
LONDRA, (informazione.it - comunicati stampa - scienza e tecnologia)

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20180416006607/it/

iProov CEO, Andrew Bud (Photo: Business Wire)

iProov CEO, Andrew Bud (Photo: Business Wire)

iProov, azienda britannica leader nel settore della biometrica facciale, è stata scelta per aiutare il Dipartimento per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti (US Department of Homeland Security) a migliorare e rendere più sicuri i viaggi transfrontalieri dei passeggeri

iProov, un leader nello sviluppo della tecnologia del riconoscimento facciale, ha oggi annunciato di essere la prima azienda britannica, e sicuramente anche oltreoceano, ad avere ottenuto un contratto dal Directorate's Silicon Valley Innovation Program (SVIP) del Department of Homeland Security Science & Technology degli Stati Uniti.

Il contratto è stato assegnato a iProov per favorire il miglioramento delle procedure operative di ingresso dei passeggeri effettuate dal Customs and Border Protection (CBP) statunitense.

iProov ha sede a Londra ed è stata fondata nel 2011 dal CEO Andrew Bud.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2018

IProov
Zoë Clark
Tyto
zoe.clark@tytopr.com
+44 7833 474 447

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20180416006607/it/

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti
Le barbarie dimenticate: in Libia le aste di esseri umani, torna la tratta degli schiavi  -  A Tripoli è possibile comprare persone per pochi soldi. Aste di esseri umani, come all'epoca della tratta degli schiavi che, secondo la CNN, avvengono in Libia. Lo riprova un reportage dove si vedono due ragazzi che vengono venduti dai trafficanti. "800…
La Mobile IoT Initiative della GSMA sta aiutando gli operatori a puntare al mercato europeo dell'energia connessa, un settore da 26 miliardi di dollari  -  La GSMA ha oggi annunciato che gli operatori mobili che implementano le nuove reti Mobile IoT potranno beneficiare del mercato europeo dell'energia connessa, per un valore stimato a 26 miliardi di…
Il leader Meridionalista di Identità Meridionale Giuseppe Alviti: Il ritorno alle case chiuse è una di quelle cavolate che non sta nè in cielo nè in terra  -  Il ritorno alle case chiuse è una di quelle cavolate che non sta nè in cielo nè in terra. Già me l'immagino il cliente, magari pure sposato, che va a mignotte in una casa chiusa e chiede la…
IDEMIA sottopone a prove e controlli il suo programma di verifica biometrica con Royal Caribbean Cruises Ltd. e la U.S. Customs and Border Protection  -  IDEMIA, il leader globale nel settore dell’autenticazione delle identità per un mondo sempre più digitale e il principale fornitore statunitense di servizi correlati all’accertamento delle identità,…
Gore annuncia il primo utilizzo su esseri umani dello stent graft toracico conformabile GORE® TAG® con sistema ACTIVE CONTROL per TEVAR  -  W.L. Gore & Associates, Inc. (Gore) ha annunciato in data odierna il primo impianto su paziente dello stent graft toracico conformabile GORE® TAG® con sistema ACTIVE CONTROL, che ha ottenuto la marcatura CE…
Loading....