“L’età dello Tsunami” . A RIMINI INCONTRO CON ALBERTO PELLAI

Giovedì 19 aprile (ore 21) alla Sala del Giudizio del Museo della Città
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura) RAGAZZI E GENITORI NELL’ETA DELLO TSUNAMI
A RIMINI INCONTRO CON ALBERTO PELLAI

Giovedì 19 aprile (ore 21) alla Sala del Giudizio del Museo della Città di Rimini il Festival Filo per filo Segno per segno presenta l’incontro “L’età dello Tsunami” su come sostenere la crescita di un figlio che non è più bambino e non è ancora adulto. Una serata con Alberto Pellai, medico psicoterapeuta e autore di numerosi bestsellers sulla prevenzione in adolescenza.

Giovedì 19 aprile, alle ore 21, presso la Sala del Giudizio del Museo della Città di Rimini nuovo appuntamento con Filo per filo Segno per segno, il Festival delle arti dell’infanzia e dell’adolescenza di Alcantara Teatro. Nell’ambito del ciclo di incontri “A scuola di libertà” si affronta “L’eta dello Tsunami. Come sostenere la crescita di un figlio che non è più bambino e non è ancora adulto” assieme ad Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell’Università degli Studi di Milano e autore di numerosi bestsellers sulla prevenzione in adolescenza.
Serata rivolta in particolare ai genitori e agli educatori per parlare in modo aperto e concreto di tutte le sfide evolutive ed educative da affrontare a contatto con un preadolescente. La fascia d’età tra i 10 e i 16 anni è infatti quella più complessa da sostenere nella crescita dei ragazzi, che da bambini angelici diventano pronti a dare battaglia su tutto, pensano solo a divertirsi e a vivere di emozioni intense, come sulle montagne russe. Per trovare un canale di comunicazione, che pare impossibile, i genitori devono capire cosa sta succedendo in un cervello in piena evoluzione, che funziona in modo diverso rispetto a quello di un adulto, e guardarsi dentro per “aggiustare il tiro”. Ma senza prendersi troppo sul serio…
L’incontro è organizzato in collaborazione con Millepiedi, Centro per le famiglie di Rimini, Libreria Viale dei Ciliegi 17 e Mare di libri.

Ingresso libero
Info: Tel 320.0261464 - 0541.727773
FB Alcantara Teatro
Web alcantarateatroragazzi.it
Mail info@alcantarateatroragazzi.it

Alcantara sostiene EMERGENCY.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Giancarlo Garoia
 RETERICERCA (Leggi tutti i comunicati)
47122 Italia
rete.ricerca@libero.it
3338333284
Allegati
Non disponibili
CINEMA TEATRO TIBERIO RIMINI " Orecchie "di Alessandro Aronadio, Lunedì 19 Giugno alle ore 21  -  I prossimi appuntamenti al Cinema Tiberio di Rimini Al Cinema Tiberio nel mese di giugno proseguono gli appuntamenti dedicati all’opera, al cinema e all’arte. Al Cinema Tiberio di Rimini (via San Giuliano, 16) la programmazione prosegue…
Alberto Pellai - “LE EMOZIONI PER CRESCERE INSIEME”  -  Mercoledì 11 ottobre 2017 alle ore 20.45 - presso il Teatro Oscar di Milano (via Lattanzio 58), si svolgerà un incontro, ad ingresso gratuito, con Alberto Pellai dal titolo “LE EMOZIONI PER CRESCERE INSIEME” Conoscere le proprie emozioni e saper ascoltare quelle dei nostri figli è la migliore…
Al Cinema Tiberio di Rimini il concerto live dei Rangzen chiude la rassegna “British Invasion”, sabato 21 aprile alle ore 21  -  Prossimi appuntamenti al Cinema Tiberio di Rimini Al Cinema Tiberio il concerto live dei Rangzen chiude la rassegna “British Invasion”. Prosegue la rassegna “Doc in Tour”. Al Nuovo Cinema Tiberio di Rimini…
"Aida" nella sala dell'Anfiteatro al PalaCongressi di Rimini per il Capodanno più lungo del mondo, allestita dall’associazione Coro Lirico città di Rimini Amintore Galli  -  "Aida". nella sala dell'Anfiteatro al Palas di Rimini per il capodanno più lungo del mondo. "Aida, la gatta e il destino...", evento inserito nel…
La stagione 2017/2018 di Emilia Romagna Teatro Fondazione: coinvolte 5 città e 7 sale con 19 allestimenti tra nuove produzioni, coproduzioni e riprese.  -  5 città, 7 sale, 19 allestimenti tra nuove produzioni, coproduzioni e riprese, un festival che esplora la scena contemporanea come VIE, un progetto europeo triennale - “Atlas of Transitions”-, una…
Loading....