Una sola Giornata non basta: Scrivi il segno del tuo sdegno contro la violenza sulle donne dal 25 novembre all’8 marzo sulla pagina Facebook di Pangea, nella sezione Eventi

Fondazione Pangea onlus in occasione del 10 dicembre Giornata Mondiale per i Diritti Umani richiama l’attenzione sulla violazione dei diritti umani più diffusa del nostro tempo: la violenza sulle donne.
milano, (informazione.it - comunicati stampa - non profit) Fondazione Pangea onlus in occasione del 10 dicembre Giornata Mondiale per i Diritti Umani richiama l’attenzione sulla violazione dei diritti umani più diffusa del nostro tempo: la violenza sulle donne.
Lo fa con una campagna partita il 25 novembre - Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne - e che terminerà l’8 marzo - Giornata Internazionale delle Donne. Una maratona durante la quale tutti potranno lasciare un segno, una frase, una parola, una riflessione per dire insieme BASTA a questa vergogna sulla pagina Facebook di Pangea, nella sezione Eventi.
Tutte queste parole saranno il “muro” che Pangea alzerà contro gli abusi sulle donne, in un grande evento di piazza che, l’8 marzo, vedrà protagoniste le frasi di ognuno, raccolte ed esposte perché l’impegno sia visibile e leggibile. Un grido fatto della voce di migliaia di persone, che si uniscono per cambiare.
“Tutti insieme possiamo fermare questo mare di violenza – afferma Luca Lo Presti, presidente di Pangea - è l’occasione per dire basta! Pangea dà a ognuno un luogo, un modo, per dirlo, per renderlo pubblico. Invito tutti a lasciare il segno del proprio sdegno sulla pagina Facebook di Pangea”.
Con questa iniziativa, Pangea porta tra la gente le date ufficiali per la lotta alla violenza contro le donne e l’Umanità, un’occasione per ognuno di far sentire la propria voce, di testimoniare la speranza e la voglia di cambiare grazie all’amplificazione dei social network sui cui la campagna si sviluppa (Facebook, Twitter, Second Life) e che coinvolge già centinaia di persone. Una campagna “da persona a persona” proprio nello spirito di Pangea.

Fondazione Pangea è impegnata da anni in Italia per combattere la violenza di genere con iniziative di denuncia e aiuto per le donne che hanno vissuti di violenza, e per favorire lo sviluppo economico e sociale delle donne in alcuni dei paesi più poveri al Mondo: Afghanistan, India, Nepal, Repubblica Democratica del Congo, Sud Africa.
[email protected] 02-733202
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Allegati
Non disponibili