Farmacie Comunali, consulenze per una vacanza in salute

Come prepararsi per una partenza in salute e benessere? La risposta arriva dalle Farmacie Comunali di Arezzo che, fino a sabato 13 luglio, ospiteranno la campagna d’informazione “Buon viaggio!” che rappresenterà un’occasione per ottenere consulenze gratuite dedicate al periodo delle vacanze.
Arezzo, (informazione.it - comunicati stampa - salute e benessere) Come prepararsi per una partenza in salute e benessere? La risposta arriva dalle Farmacie Comunali di Arezzo che, fino a sabato 13 luglio, ospiteranno la campagna d’informazione “Buon viaggio!” che rappresenterà un’occasione per ottenere consulenze gratuite dedicate al periodo delle vacanze. Ogni destinazione richiede infatti una certa preparazione per la prevenzione e il trattamento delle diverse patologie, dunque l’iniziativa nasce per invitare i cittadini a fare affidamento sulle competenze dei farmacisti per ricevere utili approfondimenti e consigli personalizzati. La campagna, iniziata lo scorso fine settimana, ha visto negli ultimi giorni le otto farmacie comunali di città e frazioni configurarsi come luoghi di informazione e di approfondimento sulle più diversificate tematiche, con un focus particolare sui kit di medicinali da mettere in valigia e sulle accortezze per i viaggi nei luoghi esotici. «In questo periodo - spiega la dottoressa Marta Morbidelli della Farmacia Comunale n.6 “Mecenate”, - si verificano molte partenze verso mete tropicali, con conseguenti cambiamenti di temperature e di stili di vita. È necessario dunque informarsi sui rischi infettivi nei Paesi di destinazione, valutare eventuali vaccinazioni e profilassi, e preparare un kit di medicinali per arginare possibili disturbi».

Tra le altre tematiche di approfondimento proposte dalla campagna “Buon viaggio!” rientrano la difesa dalle punture di insetti e le soluzioni per lenire il fastidio, i rimedi per le patologie intestinali causate spesso dai cambiamenti delle abitudini quotidiane, e le possibilità per prevenire i disturbi provati durante un viaggio in auto, in aereo o in nave (quali nausea o vomito). «In valigia - puntualizza Federica Giommoni della Farmacia Comunale n.7 “San Leo”, - è importante mettere farmaci per i disturbi più comuni: antipiretici, antinfiammatori, antidolorifici, medicinali per la cinetosi, pomate per scottature e dopo-puntura, oltre ad integratori di melatonina per ristabilire il corretto ciclo del sonno-veglia per chi soffre di jet-lag e attraversa diversi fusi orari».

Un’attenzione particolare, infine, è stata dedicata nel corso di “Buon viaggio!” anche all’esposizione solare per vivere le vacanze senza scottature e rischi per la pelle, con consigli individuali per una corretta protezione adeguata al soggetto, all’età e al fototipo. In questo senso, le Farmacie Comunali di Arezzo restano a disposizione anche per approfondire gli eventuali effetti collaterali legati all’assunzione di farmaci di utilizzo quotidiano (quali, ad esempio, cortisonici o antibiotici) che, con il sole, possono comportare fastidi come rossore e prurito. «Il nostro consiglio - aggiunge il dottor Massimo Lilli della Farmacia Comunale n.8 “Ceciliano”, - è di rivolgersi al proprio medico e al farmacista per evitare eventuali effetti fastidiosi dell’azione combinata tra farmaci e raggi solari. Basta un po’ di attenzione per vivere una vacanza al mare in piena tranquillità e in benessere».

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Marco Cavini
 Uffici Stampa Egv (Leggi tutti i comunicati)
Italia
cavini.marco@gmail.com