SMAU Roma premia Arianna come start-up più innovativa del Centro Italia

Arianna ha ricevuto a SMAU Roma 2013 il Premio Lamarck come start-up più innovativa nell’ambito delle tecnologie digitali del Centro Italia, vince ai Mob App Awards con il videogioco Granny and the Thief nella categoria Giochi e Intrattenimento e arriva in finale con aGesic nella categoria Altre App Innovative per il Business.
Rieti, (informazione.it - comunicati stampa - information technology) Sta vivendo un momento di euforia e grande soddisfazione il team di Arianna per la tripletta di premi che ha ottenuto durante la recente edizione di SMAU Roma 2013. La software house italiana arriva infatti al primo posto ai Mob App Awards nella categoria “Giochi e intrattenimento” con il videogame Granny and The Thief, sale sul podio dei finalisti nelle “App Innovative” per il settore business con aGesic (applicazione per dispositivi mobili per il monitoraggio delle persone che lavorano da sole in condizioni di potenziale pericolo) e si aggiudica il Premio Lamarck come start-up più innovativa nell’ambito delle tecnologie digitali. Il riconoscimento, che prende il nome dal celebre naturalista francese Jan Baptiste Lamarck, realizzato in collaborazione con il Gruppo Giovani Unindustria Roma, che rappresenta un tributo alle migliori start-up del Centro Italia volto a valorizzare le loro idee e i progetti più innovativi, incentivando le occasioni di incontro con imprenditori e manager.


• Arianna

Fondata nel giugno 2012 a Rieti dai due fratelli Salvatore Carlucci e Michele Carlucci ai quali si è aggiunta nel febbraio 2013 nella compagine societaria anche l’azienda Global Service Network, Arianna è una software-house certificata Apple e Android e partner Microsoft. Realizza applicazioni innovative per terminali e dispositivi mobili e supporta i clienti sin dalle prime fasi di definizione del progetto, nella realizzazione e programmazione della struttura tecnica e di interfaccia utente, fino alla pubblicazione sugli Store Apple e Google. La società ritiene che il vero capitale di una società di informatica sia costituito dai suoi collaboratori. Le persone che entrano a far parte del Team, sono state scelte per la loro preparazione tecnica, per la loro creatività e la volontà di intraprendere un percorso professionale, sulla base di valori incentrati sulla cultura del cliente e sulla qualità dei rapporti interni.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Salvatore Carlucci, Chief Operating Officer Arianna
Italia
salvatore.carlucci@ariannanet.it
Allegati
Non disponibili