Come ridurre i costi telefonici e di energia elettrica nei piccoli Comuni

L’esperienza del Comune di Murisengo (Alessandria) che fra spese di telefonia e di energia elettrica ha risparmiato una cifra che in totale sfiora i quattro zeri
Alessandria, (informazione.it - comunicati stampa - servizi)

Quali azioni può intraprendere un’amministrazione comunale per ridurre le spese che gravano sul proprio bilancio? Una è sicuramente valutare le nuove opportunità di risparmio per le utenze di luce elettrica e telefonia. 

Ma anche un piccolo Comune può risparmiare sui costi dell’energia elettrica e della telefonia fissa e mobile? Certo, come dimostra il caso del Comune di Murisengo, in provincia di Alessandria, che conta poco più di 1.300 abitanti. Per queste voci di spesa nell’arco di due anni il Comune ha avuto un risparmio di diverse migliaia di euro rispetto al passato, una cifra che è arrivata a sfiorare i quattro zeri.

Per prima cosa, il Comune di Murisengo ha aderito a Consip per attuare un ribasso della spesa storica delle forniture di energia elettrica, in modo da allineare gli approvvigionamenti con la normativa relativa alla Spending Review (la legge 135/2012). La Concessionaria Servizi Informativi Pubblici è una Società per azioni partecipata al 100% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che permette agli Enti Locali, tramite bandi per la fornitura delle utenze, l’approvvigionamento di queste ultime, consentendo alle amministrazioni di beneficiare di prezzi più vantaggiosi e di ridurre gli oneri connessi alla gestione autonoma delle procedure contrattuali.

Il risparmio calcolato per il primo anno, già notevole rispetto alla spesa storica, nei prossimi anni potrà essere anche superiore, visti i vantaggi che i comuni possono ottenere dalla convenzione con Consip.

Proprio dopo aver constatato i notevoli risparmi ottenuti per l’utenza dell’energia elettrica, l’anno successivo l’amministrazione comunale ha deciso di avvalersi di Consip anche per il servizio di telefonia fissa e mobile, raggiungendo con quest’operazione un altro grande risultato in termini di risparmio, circa il 78% in meno rispetto ai contratti precedenti. 

Oltre all’obiettivo di risparmio considerato primario, il Servizio Finanziario che si occupa dei contratti delle forniture, richiedeva di un supporto professionale che potesse assumersi la responsabilità di gestire per conto dell’ufficio tutte le azioni operative. In aggiunta, aveva necessità di una consulenza continua nella complessa materia tecnico e normativa che vige nel settore delle utilities.

“Nei piccoli Comuni come il nostro – spiegano dal Comune di Murisengo – il personale si occupa di tante cose. Il tempo è sempre poco e soprattutto non si hanno specifiche conoscenze tecniche che certe attività richiedono, come nel caso di quelle che gravitano intorno al mondo delle utenze. È indispensabile perciò avere dei consulenti specializzati che possano aiutarci in questi ambiti. Grazie alle loro proposte, ai loro consigli e al loro intervento abbiamo ridotto le spese per l’energia elettrica. Ma soprattuto abbiamo ridotto in maniera davvero significativa le spese per la telefonia, sia fissa che mobile. Non avremmo mai immaginato si potesse risparmiare così tanto sui costi telefonici. Il servizio di consulenza che abbiamo scelto è veramente utile, così come l’assistenza che i responsabili ci garantiscono continuamente, ad esempio verificando l’esattezza delle bollette che riceviamo. Siamo soddisfatti, tanto da aver già rinnovato l’incarico per i prossimi anni”.

Da tempo G.E.G. Energy Srl (Green Economy Global), società piemontese di energy management che si occupa di analizzare, monitorare e ottimizzare l’uso dell’energia di enti pubblici e aziende, offre supporto alle pubbliche amministrazioni nell’ambito del settore energetico, garantendo risultati di efficienza economica degli interventi proposti.

Come testimoniato dal caso del Comune di Murisengo, la soddisfazione è tangibile fra chi ha scelto di aderire ai loro servizi e usufruire della loro lunga esperienza maturata nel comparto energetico, nella consulenza e nei servizi per il risparmio.

 

GEG Energy

Via Senatore Sartori, 8/B, 12042 Bra (CN)

Telefono: 0172 1801010

Cellulare: 333 5283851 / 333 1542145

Email: [email protected]

Pec: [email protected]

www.gegenergy.it

Facebook:  https://www.facebook.com/GEG-Energy-192117134652386/

Instagram:  https://www.instagram.com/g.e.g.energysrl/

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Allegati