Storie Mediche oltre il camice

Il libro è un variegato campionario di memorie, incontri, tipi umani, circostanze da cui sgorgano riflessioni scientifiche e ispirazioni filosofiche di più ampio respiro.
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - salute e benessere)

Il volume è la raccolta organica dei racconti brevi di un medico animato dal desiderio di conoscere e dall’intento di prendersi cura degli altri quanto di se stesso.

Il filo conduttore dei testi, sospesi fra autobiografia e resoconto, è l’esplorazione delle terre di confine fra la vita e la morte, la salute e la malattia, il corpo e la mente: le regioni dell’anima percorse entrando in relazione con le vicende dei pazienti di cui si è occupato in oltre trent’anni di professione, e al tempo stesso attraversate nei passaggi della propria esistenza.

Fra visite domiciliari e viaggi, pronto soccorso e ospedale si dipanano esperienze ora comuni ora singolari, ora drammatiche ora farsesche, a volte perfino straordinarie. Sono vicende nelle quali il narratore si rispecchia per risonanza, rivivendole e condividendo le emozioni, le passioni e i sentimenti delle persone conosciute, curate o accompagnate all’ultimo viaggio.

Ascoltare le storie delle persone, prima di inquadrarle come pazienti-clienti per fare diagnosi e prognosi, può contribuire alla guarigione, non solo quella individuale, ma quella di un’intera comunità?

Davvero così facevano gli “ Ouliades”, i medici-guaritori-filosofi dell’antichità, o è solo una favola cui mi piace credere?

Al di là del camice-maschera che indossiamo, che cosa rimane dell’intento di prendersi cura degli altri, dello spirito ippocratico su cui solennemente giuriamo?

Ovviamente racconto anche per salvare e trasmettere le storie di cari pazienti e colleghi.

 

Per lo stile (semplicità e immediatezza di scrittura) e per il contenuto (vita vissuta) è rivolto a tutti i lettori appassionati di narrativa. 

Può interessare anche ai cultori della filosofia e della scienza, ai medici e agli studenti di medicina per via della narrazione di eventi reali e all’accurata descrizione di situazioni nelle quali si può trovare il medico nell’esercizio della professione.

Per lasciare qualcosa oltre questa e quelle vite, prima che ne spariscano le memorie. Per il piacere narcisistico di sapere che quanto ho fatto e vissuto interessa a qualcuno.

Caro Lettore, mi auguro che sia arrivato fin qui e che magari prosegua la lettura del libro…

Claudiano Sironi

[email protected]

https://www.amazon.it/STORIE-MEDICHE-OLTRE-CAMICE-Parmenide-ebook/dp/B07TGFBTMD

https://www.facebook.com/Storie-mediche-oltre-il-camice-104785174297391

https://www.linkedin.com/in/claudiano-sironi-26804350/

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa