ROMA, IL POPOLO DEI COACH IN ARRIVO DA TUTTA ITALIA PER LA NUOVA EDIZIONE DEL MASTER DI MARINA OSNAGHI

Per il 10° anno consecutivo a Roma si terrà il master di Marina Osnaghi, la prima master coach in Italia, dedicato a imprenditori e manager che desiderano acquisire le giuste competenze nel campo del Coaching. Punto di riferimento a livello internazionale, guiderà i professionisti verso il raggiungimento dei propri obbiettivi anche attraverso costanti webinar e iniziative mirate ad acquisire le giuste competenze sia dal punto di vista umano sia dal punto di vista lavorativo.
monza, (informazione.it - comunicati stampa - istruzione e formazione) L’11 e il 12 maggio Roma diventerà ancora una volta l’epicentro del Coaching in Italia: ritorna infatti nella Capitale il Master della Professional Coaching School di Marina Osnaghi, la prima Master Certified Coach in Italia, aperto a dirigenti, manager, consulenti e professionisti di varia natura, che desiderano sviluppare competenze di coaching da impiegare sia in azienda sia sul mercato. Il Coaching è una professione di aiuto e come tale deve essere affidata a dei professionisti seri, preparati e certificati da scuole accreditate: infatti il programma della Master Coach che è stato tra i primi in Italia a essere riconosciuto come ACTP (Accredited Coaching Training Program) dall’International Coach Federation (ICF) l’ente di accreditamento più conosciuto al mondo che vanta oltre 30 mila membri in 140 Paesi. Il primo corso romano si tenne nella primavera del 2009 e da allora ha visto ben 18 edizioni, suddivise in 9 del corso base e 9 del corso avanzato con 200 partecipanti di cui 176 hanno preso il diploma di coach sotto la guida esperta di Marina Osnaghi, punto di riferimento italiano in un settore in continua crescita e evoluzione grazie ai protocolli didattici. Il gruppo di docenti, tutor e assistenti d’aula hanno così consentito ai professionisti di acquisire le giuste competenze sia dal punto di vista umano sia da quello lavorativo.
“Applicato a stretto contatto coi vertici aziendali, il Coaching permette a manager e consulenti di potenziare sia se stessi sia il team con cui lavorano, a livello umano e a livello di performance, sviluppando anche le relazioni fondamentali per il business – spiega Marina Osnaghi – In un momento in cui la crisi economica incoraggia le persone a scegliere delle strade brevi verso professioni non regolamentate ma in grado di portare qualche piccolo guadagno, la Professional Coaching School ha voluto mantenere standard di qualità estremamente elevati con un rapporto di 3 partecipanti per docente, tutor e assistente d’aula, tutti coach con diversi livelli di accreditamento (ACC e PCC), un monte ore superiore a quanto richiesto dall’ICF, un continuo supporto attraverso webinar, ovvero seminari interattivi,e iniziative rivolte al Popolo dei Coach”.
L’edizione capitolina del Master raccoglie partecipanti di diverse regioni d’Italia: dalla Sicilia alla Toscana, passando per l’Abruzzo, la Puglia, le Marche e la Campania, territori ad alto tasso d’industrializzazione che necessitano sicuramente di professionisti preparati, seri e coscienziosi, in grado di tenere il passo con il contesto in rapida trasformazione, guardando sempre in maniera positiva al futuro. La scuola è all’avanguardia poiché consente ai suoi allievi ed ex allievi di ottenere un supporto didattico continuativo, in maniera totalmente gratuita per restare al passo coi tempi. Grazie infatti al programma Get Together Program, il leader aziendale o consulente che ha già fatto un percorso di formazione, è accompagnato in una educazione continua e gratuita. Proprio grazie a questa preparazione, i coach possono accedere con sicurezza agli esami di accreditamento di ICF, che permetterà loro di presentarsi con un biglietto da visita serio ed internazionale destinato a chi vorrà affidarsi a loro.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
valentina nuccio
 espresso communication (Leggi tutti i comunicati)
via melette di gallio 4
20900 monza Italia
v.nuccio@espressocommunication.it
039 2720311