Inizia oggi SPS a Parma e Leuze Italia è in prima fila

L’automazione industriale è da oggi per tre giorni in mostra a Parma e Leuze Italia non manca all’appuntamento con una serie di innovazioni tecnologiche e soluzioni d’avanguardia per l’automazione in numerose aree applicative.
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - industria)

Leuze, tra i principali fornitori di sensori di commutazione e di misura, sistemi di identificazione, soluzioni per la trasmissione dati e l'elaborazione di immagini e componenti, formazione, servizi e soluzioni di sicurezza in ambito produttivo, inaugura oggi alla SPS di Parma al padiglione 3 il proprio stand espositivo (nr. B010).  

Antonio Belletti, amministratore delegato di Leuze Italia sottolinea come l’area espositiva, di ben 170 mq, sia stata suddivisa in zone dedicate a specifiche applicazioni industriali.

Per l’industria del packaging, Leuze Italia presenta il sensore a forcella GSX14E, il primo al mondo del suo genere a unire in un solo alloggiamento i principi di rilevamento ad ultrasuoni ed ottico. Questo consente al nuovo dispositivo un’ampia flessibilità di impiego. Tipicamente utilizzato appunto nell’industria del packaging, riconosce in modo rapido, affidabile e preciso una grande varietà di etichette, indipendentemente dalle loro caratteristiche e dal materiale sul quale sono state stampate. Il GSX14E viene presentato montato sull’etichettatrice Wing della società partner PackLab.

Nell’area delle soluzioni per la sicurezza, Leuze presenta le nuove barriere fotoelettriche di sicurezza ELC 100 ideali per applicazioni con un raggio d’azione fino a sei metri. L’R&D di Leuze ha reso l’installazione e l’integrazione di questi nuovi dispositivi davvero facili. Le principali aree di applicazione delle nuove barriere di sicurezza sono nella sorveglianza dei punti operativi, nella protezione degli accessi con distanze di sicurezza ridotte e su macchinari particolarmente soggetti a vibrazioni e urti. Anche per l’esposizione dell’ELC 100 Leuze si avvale di una società partner. Un robot di CIA Automation and Robotics di Gorgonzola (Mi) effettuerà in tutta sicurezza, grazie alle soluzioni integrate di Leuze, operazioni di pick and place su una rulliera allestita da Errevi Electric di Formigine (Mo).

L’FBPS 600I è il nuovo sensore di casa Leuze che abbina una funzione di misurazione e una di sicurezza in un unico dispositivo con prestazioni di livello PL e. L’innovativa soluzione trova applicazione in soluzioni per il rilevamento della posizione sicura, ad esempio, in intralogistica e particolarmente su trasloelevatori o nelle navette AGV. Il partner Ferall – Logistica di Magazzino ha realizzato nello stand Leuze un mini magazzino dotato di tutte le soluzioni più avanzate di Leuze. 

In ogni area dedicata alle specifiche soluzioni per l’automazione Leuze ha messo a disposizione dei visitatori numerose demo su vari prodotti e soluzioni. 

Un team di grande esperienza dei Sensor People di Leuze Italia sarà a disposizione dei visitatori per approfondire ogni aspetto delle avanzate tecnologie che l’azienda mette in mostra a Parma fino al prossimo 26 maggio.

 

 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa