Il trasloco aziendale per far fronte ad un nuovo modo di vivere l'ufficio

Il trasloco aziendale, oggi è una tra le soluzioni più scelte per uffici che hanno deciso di cambiare il loro modo di vivere il lavoro, adattandosi al cambiamento causato dalla pandemia.
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - servizi)

In questo ultimo anno e mezzo segnato da un nuovo modo di vivere la quotidianità, le aziende si sono trovate ad affrontare diversi cambiamenti, tra i principali, sicuramente il cambiamento degli spazi lavorativi e del modo di organizzare il lavoro.

Se pensiamo alla nostra vita lavorativa, prima che la pandemia irrompesse nella nostra quotidianità, la maggior parte delle professioni era vincolata ad uno spazio di lavoro ben definito, l’ufficio. Oggi non è più così.

Con la consapevolezza acquisita che per molti lavori non sia essenziale la presenza fisica negli uffici dei collaboratori, la scelta per molte imprese è stata quella di effettuare un trasloco aziendale, in favore di ambienti più consoni e adatti a questo nuovo modo di vivere il mondo del lavoro.

Secondo uno studio svolto da InvestiRe sgr e Politecnico di Milano su un campione di medie e grandi imprese è emerso infatti che il 29% di esse prevederà la riprogettazione in favore della riduzione degli spazi degli uffici, incentivando così il lavoro da remoto.

Il 10% invece prevederà ad un ampliamento degli spazi, in favore di aree di svago e socializzazione.

Organizzazione: la parola d’ordine traslochi aziendali di uffici

Per l’organizzazione di un trasloco aziendale è necessaria una pianificazione dettagliata per permettere un trasferimento efficiente.

I beni da trasportare in caso di questo tipo di trasloco devono essere trattati con particolare cura ed attenzione, perché spesso si tratta di archivi e documentazione che devono necessariamente rimanere catalogati nella maniera corretta.

Oltre ai beni e oggetti da movimentare, l’organizzazione è essenziale per permettere all’ufficio di mantenere inalterata l’attività produttiva anche nei giorni del trasloco, senza essere quindi costretti a fermare il lavoro dell’azienda.

“In questi ultimi mesi sono state molte le aziende che hanno deciso di effettuare un trasloco, approfittando del lavoro da remoto della maggior parte dei collaboratori.” – “Grazie al lavoro a distanza gli uffici hanno mantenuto inalterata la produttività, anche durante un trasloco aziendale” afferma Andrea Criniti, presidente dell’azienda milanese King Logistics.

King Logistics, azienda specializzata in servizi per traslochi, offre il supporto a privati ed aziende per l’organizzazione di traslochi nazionali e internazionali sotto ogni aspetto, partendo da una prima fase di sopralluogo e catalogazione dei beni, fino alla collocazione finale.

“Il consiglio che diamo ai nostri clienti prima di avviare un trasloco aziendale è quello di liberarsi dal superfluo, evitando di portare nei nuovi uffici materiali, faldoni o oggetti che non sono più necessari” conclude Andrea Criniti.

Chi siamo

King Logistics è parte dell'Associazione Imprese Traslocatori Italiani e di IAM (International Association of Movers). Disponiamo di un team professionale e qualificato, mezzi all'avanguardia e utilizziamo materiali idonei che rispettano le normative EU per la tutela dell'ambiente. Siamo garanzia di flessibilità, disponibilità e prontezza nel far fronte ad imprevisti.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni