DAP, 17mila detenuti in più e 3000 unità di personale in meno. Domani Ugl-Intesa in assemblea al Ministero

Ugl-Intesa: Situazione critica. Spesso gli agenti penitenziari sono costretti a fare gli educatori e i ragionieri
roma, (informazione.it - comunicati stampa - economia) Riforma della Giustizia, domani 5 dicembre alle ore 10,30 assemblea della Ugl-Intesa Fp presso la sede dipartimentale del Ministero della Giustizia. Sarà presente il Segretario Generale della Ugl-Intesa Fp, Francesco Prudenzano. Sul tappeto le problematiche dell'Amministrazione Penitenziaria con le sue 6000 unità di personale tra educatori, assistenti sociali, amministrativi e tecnici che devono far fronte ad una popolazione carceraria di oltre 64 mila detenuti. A conti fatti vi è una carenza organica di oltre 3000 unità ed un sovraffollamento delle carceri di circa 17 mila detenuti. A ciò spesso si fa fronte utilizzando gli agenti di Polizia penitenziaria che, in tal modo, paradossalmente, si ritrovano a svolgere ruoli di educatori, ragionieri e altro.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
ufficio comunicazione
ugl intesa fp
roma
roma (Roma) Italia
comunicazione@uglintesa.it
3925381918
Ufficio Stampa
vincenzo monfrecola
 sindacato (Leggi tutti i comunicati)
roma
roma
comunicazione@uglintesa.it
3925381918
Allegati
Non disponibili