La Misericordia di San Casciano in Val di Pesa insegna il soccorso

Come si usa un defibrillatore? Gli strumenti che salvano la vita.
Montespertoli, (informazione.it - comunicati stampa - sport)

Nella mattina di sabato 25 settembre 2021 al palazzetto sportivo di via Montopolo si è svolto il primo degli appuntamenti a cura della Misericordia di San Casciano in Va di Pesa. In tutto gli appuntamenti per il rinnovo o l'acquisizione dell'abilitazione all'uso del defibrillatore per i dirigenti, gli accompagnatori e gli istruttori delle società sportive sancascianesi saranno due.

"Un momento molto importante di formazione e informazione - questi i commenti rilevati - ancora più necessario per uno sport in sicurezza". Per le Associazioni Sportive Dilettantistiche così come le Società Sportive Dilettantistiche la legge 116 del 4 agosto 2021 prevede infatti l'obbligo di dotazione di defibrillatori “semiautomatici e automatici” e quindi è necessario formarsi per poterli usare efficacemente e correttamente, per garantire le manovre che salvano la vita.

La nuova legge approvata nel 2021 prevede anche che i cittadini siano coinvolti maggiormente nel primo soccorso e quindi è necessario interessare più persone possibile per poter dar loro gli strumenti necessari per farlo. Dati statistici dello scorso anno, rilevano infatti che ogni anno 60.000 persone in Italia e 400.000 in Europa hanno un arresto cardiaco improvviso. Questo in genere succede in presenza di altre persone per il 70% dei casi e solamente nel 58% dei casi chi assiste interviene con le manovra salvavita (massaggio cardiaco, ventilazioni). Solo nel 28% dei casi con il defibrillatore, una percentuale che va sicuramente alzata.

La prima lezione si è svolta nel rispetto delle normative vigenti anticontagio, con obbligo di green pass. Il nuovo appuntamento è fissato per sabato 2 ottobre prossimo.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Lia Pardi
 Lia Pardi Press Comunicazione (Leggi tutti i comunicati)
via Romita, 342
50025 Montespertoli Firenze
[email protected]
3383599065