Self Box di Massimiliano Ferragina al Museo del Presente di Rende

L'artista presenta la sua nuova installazione a cura di Roberto Sottile, sul tema dell'Ecologia Integrale.
Rende , (informazione.it - comunicati stampa - fiere ed eventi)

 Nuovo appuntamento sabato 24 luglio alle ore 19.00 con la rassegna d’arte Intrecci Contemporanei promossa dall’Assessorato alla Cultura della Città di Rende, presso il Museo del Presente, con Self Box, installazione di Massimiliano Ferragina a cura di Roberto Sottile.Un luogo non luogo, uno spazio reale che diventa memoria e nello stesso tempo denuncia, dove lo spettatore diventa parte integrante di una installazione dinamica, che vive grazie all’interazione con il pubblico.

Un progetto che tocca tematiche sociali importanti che hanno conquistato le prime pagine di giornali e dei maggiori siti web nazionali. L’artista raccoglie queste notizie che diventano un muro di parole difficili da abbattere, con le quali si interroga e interroga lo spettatore.

Una installazione che diventa un momento di riflessione personale e nello stesso tempo collettiva. “Self Box” è viva! Ci invita a fermare il nostro sguardo, a concepire le nostre azioni, anche le più piccole, come qualcosa di importante per ricevere delle risposte importanti e per riuscire ad osservare il mondo dalla giusta prospettiva.

Gli ingressi al Museo saranno contingentati. All’ingresso sarà effettuata la registrazione di tutti i partecipanti e la misurazione della temperatura.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr