"La cena degli onesti": scatta la foto mania

Uscito da poco più di una settimana, il romanzo smuove il web e lo tappezza di immagini #manosulcuore
Trieste, (informazione.it - comunicati stampa - editoria e media)

Da poco più di una settimana, Igor Damilano, Cinzia Lacalamita e Giovanni Toffoli sono presenti nelle librerie italiane e negli store online con La cena degli onesti (corsiero editore), thriller psicologico che racchiude la metafora di una società malata, abituata ad anteporre il pregiudizio al ragionamento. Una narrativa di carattere, provocatoria e tagliente, che non scende a compromessi e mira a rivedere luoghi comuni e atteggiamenti ghettizzanti.

Di carattere anche la scelta di trasformare il libro in un contenitore di un'antologia di racconti che non passa in secondo piano, perché vede il nome di sei autori - Angelo Bassi, Beppe Liotta, Loredana Mazzone, Antonella Munafò, Tatiana Reggiani, Natalie Sclippa - direttamente in una seconda copertina, che, senza dubbio, rende il testo un esperimento editoriale unico.

Esperimento che pare aver colpito non poco i lettori, che, sui social, hanno iniziato a pubblicizzare il loro acquisto mettendoci del proprio per rendere fotografico l'#manosulcuore lanciato da Lacalamita su facebook. Un bel esempio di coinvolgimento umano, di espressione intima, poiché ognuno mostra il suo approccio al cuore in copertina, metafora anch'esso di qualcosa di molto più profondo. 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Allegati