Teatro Duse, Bologna: la compagnia Fantateatro protagonista della programmazione estiva 2021

Dall’8 giugno fino al 16 settembre in scena le rassegne: ‘Le Fantafavole’ con le fiabe tradizionali e originali adatte ai piccoli dai tre anni in su, e ‘Boccaccio racconta’ un nuovo filone incentrato sulle novelle più divertenti e istruttive del ‘Decamerone’, selezionate per i ragazzi dai nove anni in su
Forlì, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Teatro Duse, Bologna

La compagnia Fantateatro torna protagonista della programmazione estiva del Teatro Duse dedicata a bambini e ragazzi.

 Dall’8 giugno fino al 16 settembre saranno in scena due rassegne: ‘Le Fantafavole’ con le fiabe tradizionali e originali adatte ai piccoli dai tre anni in su, e ‘Boccaccio racconta’ un nuovo filone incentrato sulle novelle più divertenti e istruttive del ‘Decamerone’, selezionate per i ragazzi dai nove anni in su.

Le due rassegne fanno parte di Bologna Estate 2021, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica, e si svolgono nell’ambito del DUSEgiovani, la rassegna che il Duse dedica alle nuove generazioni, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna.

LE FANTAFAVOLE (da 3 anni in su) | ore 20.30

8, 9, 10 giugno – Cappuccetto rosso
16, 17 giugno – La cicala e la formica
23, 24 giugno – I musicanti di Brema
30 giugno, 1 luglio – La Regina Carciofona
7, 8 luglio – I tre porcellini
14, 15 luglio – L’Orco Puzza
21, 22 luglio – Le avventure di Pollicina
7, 8, 9 settembre – Il Mago di Oz
14, 15, 16 settembre – Peter Pan

BOCCACCIO RACCONTA (da 9 anni in su) | ore 20.30

22 giugno – Chichibio e la gru
29 giugno – Calandrino e l’elitropia
6 luglio – Andreuccio da Perugia
13 luglio – Frate Cipolla
20 luglio – Catalina e Messer Gentile

 

Come ormai da tradizione, la rassegna si svolge al DUSEpiccolo, con la platea allestita nel cortile esterno del Teatro. Gli spettatori potranno quindi condividere lo spazio scenico con gli attori, sperimentando un punto di vista inedito rispetto alla normale fruizione dello spettacolo dal vivo e godendo di un’interazione diretta con gli artisti che, in pieno stile Fantateatro, li coinvolgeranno nella narrazione tramite la musica ed il ballo.

 

Lo spettacolo si terrà nel rispetto del distanziamento sociale e dei protocolli di sicurezza sanitaria

Gli ingressi saranno contingentati e sarà obbligatorio indossare la mascherina chirurgica o superiore per l’intera durata dell’evento

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Allegati
Non disponibili