Un partenariato unico tra Rabobank e FRISS sfrutta il valore della verifica del nome-IBAN a beneficio degli assicuratori per ridurre le frodi

Oggi le società assicurative possono utilizzare la verifica del nome-IBAN, ovvero un servizio innovativo che controlla che il nome del richiedente di servizi e il numero IBAN corrispondano.
UTRECHT, Paesi Bassi, (informazione.it - comunicati stampa - scienza e tecnologia)

Oggi le società assicurative possono utilizzare la verifica del nome-IBAN, ovvero un servizio innovativo che controlla che il nome del richiedente di servizi e il numero IBAN corrispondano. In tale ambito, Rabobank SurePay ha sottoscritto un accordo di cooperazione con FRISS, il fornitore mondiale di soluzioni contro le frodi e il rischio per le società assicurative di proprietà e sinistri.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20180712005745/it/

"La verifica del nome-IBAN consente agli assicuratori di controllare le informazioni bancarie prima di pagare un risarcimento danni", commenta Marcel Rienties, co-fondatore di Rabobank SurePay. "Ciò permette loro di migliorare ulteriormente la verifica dei pagamenti". Rienties si rallegra della cooperazione con FRISS, azienda specializzata nella prevenzione e individuazione di frodi nel settore assicurativo.

FRISS ha sviluppato una piattaforma di punta, basata sull'intelligenza artificiale (AI), che offre un punteggio di rischio per ogni domanda di polizza assicurativa o risarcimento danni. Oggi la piattaforma viene utilizzata da numerose società assicurative in tutto il mondo. Attraverso la piattaforma di FRISS, gli assicuratori possono aggiungere la verifica del nome-IBAN come misura di controllo aggiuntiva.

"Collegando SurePay alla procedura di approvazione e risarcimento danni implementata dagli assicuratori, FRISS oggi è in grado di identificare le frodi di pagamento a livello dell'IBAN", ha commentato Philip van Waning, Data Partner Manager presso FRISS. "La verifica è completamente automatizzata e fa risparmiare molto tempo all'assicuratore, evitando che si effettuino pagamenti in casi fraudolenti. La verifica del nome-IBAN si affianca organicamente alla missione di FRISS, ovvero sostenere pratiche assicurative oneste".

La verifica del nome-IBAN è stata sviluppata da SurePay, una start-up aziendale di Rabobank. Il sistema invia una notifica quando l'IBAN e il nome non corrispondono alle informazioni bancarie o quando un conto bancario è stato chiuso. Da quando Rabobank ha introdotto tale misura di verifica nell'autunno del 2017, il numero di transfer scorretti è stato dimezzato. In Rabobank, il numero di frodi relative alla fatturazzione è stato ridotto del 70%. Un mese fa, la verifica nome-IBAN è stata adottata anche da ING, SNS, ASN e Regiobank.

La collaborazione con FRISS è un esempio di come le innovazioni tecnologiche nel settore bancario possano aiutare il settore assicurativo. La verifica nome-IBAN consente agli assicuratori di avere un quadro più chiaro dei propri pagamenti al fine di evitare le frodi.

Informazioni su FRISS
FRISS concentra il 100% della propria attività sull'individuazione automatizzata delle frodi e del rischio per le società assicurative di proprietà e sinistri in tutto il mondo. Le soluzioni di individuazione su base AI per underwriting, reclami e speciali unità investigative hanno aiutato oltre 150 assicuratori a far crescere la propria attività commerciale. FRISS individua le frodi, mitiga i rischi e supporta la trasformazione digitale. Gli assicuratori sono live entro 6 mesi, con progetti a prezzo fisso, realizzando un ROI entro 12 mesi. Le soluzioni FRISS contribuiscono a ridurre il loss ratio, a permettere una crescita redditizia del portafoglio e a migliorare l'esperienza dei consumatori. www.friss.com @FRISS_com

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2018

FRISS Marketing
Ruud van Gerwen
Ruud.van.gerwen@friss.com
+31611516349
oppure
SurePay Marketing
Ingrid van Roosmalen
+31651564286
ingrid@surepay.nl

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti