"La voce che suona"

Tecnica improvvisazione e Jazz
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - telecomunicazioni)

Intellettuale camaleontica Anna Luana Tallarita esce con un nuovo libro sulla voce il canto e la storia del jazz. In vendita da oggi ed edito dall'editore Aracne, rinomato per i saggi e i manuali di studio e universitari.

"Un manuale per chi vuole studiare la voce e come suonarla, conoscendo l’apparato fonatorio e le tecniche canore. I rudimenti della teoria della musica, in particolare per i neofiti, la storia del jazz e il suo linguaggio. La voce come strumento da suonare, linguaggio del corpo che comunica attraverso il suono.

Perché suonare la voce, è una funzione complessa, del corpo e della mente. La seconda parte del libro si apre al linguaggio jazz, all’improvvisazione legata allo sciamanesimo, e racconta di due grandi figure quali Coltrane e Parker. E poi Jelly Roll Morton e il primo disco jazz con la ODJB. L’esempio di analisi dello standard All the Things You Are e la storia del brano. Infine un appendice con gli atti del convegno sul suonare la voce, svoltosi a Lugano."

Si legge nella copertina. Di certo saprà destare la curiosità ma anche rispondere alle domande di sapere e tecniche di chi usa a voce. E anche di vuole avvicinarsi alla storia e all'approccio del jazz .

Si trova in vendita e presentato in un breve PDF a questo link dell'editore https://www.aracneeditrice.eu/it/pubblicazioni/la-voce-che-suona-anna-luana-tallarita-9791221801538.htmlE presentato sul sito  https://www.beautifulminds.it/it/people/1065017-anna-luana-tallarita.html

La dottoressa, promette già la prossima uscita, che tratterà di criminologia, una raccolta degli articoli scientifici pubblicati sulle tematiche da lei investigate. 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa