Il team di sole donne #gitiracing si aggiudica la sua prima vittoria di classe alla 24 Ore del Nürburgring

“Prestazione e gestione degli pneumatici assolutamente fenomenale in una gara condizionata dal meteo” – la dichiarazione di Fischer
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - sport)

Lo straordinario team tutto femminile #gitiracing, alla guida dell’Audi R8 LMS GT4 di Giti Tire Motorsport by WS Racing, ha ottenuto la sua prima vittoria di classe alla 24 Ore del Nürburgring.  

Gareggiando nella classe regina SP8 contro una Lexus RCF, Carrie Schreiner ha staccato un fantastico 9:19.646 sull’asfalto dell’Eifel, che le ha assicurato la pole position di categoria.

Il team è riuscito a mantenere alta la concentrazione nonostante un inizio sotto pioggia battente e uno stop di 14 ore per nebbia fitta, condizioni che hanno reso questa edizione la più breve della sua storia. Grazie ad una prestazione quasi impeccabile il #gitiracing si è imposto in una sfida ad alto tasso adrenalinico con ben sei cambi di leadership di classe.

Célia Martin ha stabilito un sorprendente giro veloce di 9:11.605 e la squadra ha completato tutti i 52 giri del famoso Nordschleife.

Il team ha chiuso al 45° posto assoluto, con 121 vetture sulla griglia di partenza e 99 che hanno portato a termine una competizione estremamente impegnativa.

L’Audi, con il team di sole donne, è stata guidata da Célia Martin, Carrie Schreiner, Christina Nielsen e Pippa Mann.

Altre due vetture del Giti Tire Motorsport by WS Racing hanno completato la 49° ADAC TOTAL 24h Race: la VW Golf 7 GTI, che ha superato un incidente ad un’ora e mezzo dalla fine, si è assicurata la 7° posizione nella classe VT2, mentre la BMW 328i ha chiuso al 9° posto nella stessa categoria.

Tutte le auto, brandizzate con la nuova livrea di Giti Tire Motorsport, hanno gareggiato con gli pneumatici GitiCompete GTR1, che fanno parte della ricca gamma di pneumatici da competizione utilizzati in vari eventi in tutto il mondo. La comprovata tecnologia che ne deriva viene impiegata per lo sviluppo quotidiano dei prodotti, mettendo concretamente in atto il payoff “dalla pista alla strada”.

Stefan Fischer, Managing Director – Product Technology di Giti Tire Europa, ha dichiarato: “Quanto è successo in questo fine settimana, dalle imprevedibili bizze climatiche, agli incidenti, fino all'interruzione di 14 ore, è ciò che rende questa gara così unica e che ci permette di enfatizzare la performance e la gestione straordinaria degli pneumatici.

“Certamente i risultati di questo weekend arrivano da mesi di instancabile lavoro da parte di tutti coloro che sono coinvolti nel progetto motorsport e siamo estremamente felici degli ottimi feedback post gara ricevuti da piloti e squadre. E far parte del team tutto femminile #gitiracing che è riuscito ad ottenere la sua prima vittoria di classe è un vero privilegio.”

“E’ solo mettendo la tua tecnologia al servizio delle altissime prestazioni richieste dal motorsport che puoi veramente mettere a fuoco il limite e utilizzare questa consapevolezza nello sviluppo quotidiano di prodotti come il nuovo GitiSportS2 ultra high performance e GitiSynergyH2 high performance, con l’obiettivo di rendere ogni pneumatico molto prestazionale e sicuro.”

Il team leader di Giti Tire Motorsport by WS Racing Thorsten Willems ha dichiarato: “Che weekend sulle montagne russe! Il cui culmine sportivo è senza dubbio la vittoria di classe del “Girls Only” team. Che per noi ha un significato davvero speciale perché per ottenerla abbiamo dovuto combattere duramente contro avversari fortissimi.”

“I pneumatici da competizione GitiCompete GTR1 hanno contribuito a questo successo performando in maniera eccellente anche in condizioni estreme.”

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni