Italeaf S.p.A.: TerniEnergia si rafforza nel settore energy management

COMUNICATO STAMPA 30 SETTEMBRE 2016 Italeaf: TerniEnergia si rafforza nel settore energy managementSottoscritto un Memorandum of understanding con Driver Srl per l'acquisizione del 51% di Energetic S.p.A., Società attiva nel mercato libero dell'energia e del gas in tutta Italia; ...
London, (informazione.it - comunicati stampa - economia)

COMUNICATO STAMPA 30 SETTEMBRE 2016

Italeaf: TerniEnergia si rafforza nel settore energy management

  • Sottoscritto un Memorandum of understanding con Driver Srl per l'acquisizione del 51% di Energetic S.p.A., Società attiva nel mercato libero dell'energia e del gas in tutta Italia;
  • Energetic è presente in tutta Italia con migliaia di clienti in numerosi settori d'attività: dai grandi Gruppi industriali alle piccole e medie imprese, enti istituzionali e condomini, fino alle abitazioni private;
  • La società ha conseguito nel bilancio 2015 (che ricomprende i risultati dei soli primi 9 mesi dell'esercizio) ricavi per circa Euro 72 milioni, Ebitda di circa Euro 1,6 milioni e una PFN positiva pari a Euro 0,2 milioni circa;
  • Closing subordinato a una serie di condizioni sospensive, entro il 30 Novembre 2016;
  • Corrispettivo dell'operazione pari a Euro 7,3 milioni da pagare per cassa in varie fasi entro il 31 luglio 2017

Il Consiglio di Amministrazione di TerniEnergia, smart energy company attiva nei settori dell'energia da fonti rinnovabili, dell'efficienza energetica, del waste e dell'energy management, quotata sul segmento Star di Borsa Italiana e parte del Gruppo Italeaf, ha esaminato e approvato in data odierna il Memorandum of Understanding sottoscritto con la Società Driver Srl finalizzato all'acquisizione di un ammontare fino al 51% del capitale sociale di Energetic S.p.A.. La Società opera nel mercato libero dell'energia e del gas in tutta Italia con la proposta di un'offerta diversificata per tutti i segmenti di mercato, dalle imprese ai privati cittadini, attraverso una struttura flessibile e orientata al cliente.

Energetic, con sede in San Miniato (PI), segue tutte le fasi della filiera energetica e di quella del gas, dall'acquisto all'importazione fino all'erogazione ai clienti finali. Energetic è presente in tutta Italia con migliaia di clienti in numerosi settori d'attività: dai grandi Gruppi industriali alle piccole e medie imprese, enti istituzionali e condomini, fino alle abitazioni private. Energetic detiene, inoltre, una partecipazione nelle Società operative: Mya Energia Srl, attiva nei settori dell'energia elettrica, del gas naturale e dell'efficienza energetica, con una quota di partecipazione pari al 74% del capitale sociale, ed Energetic Vendite Srl, attiva nel commercio di gas distribuito mediante condotte, con una quota di partecipazione pari al 100% del capitale sociale. Relativamente a tali Società controllate, Energetic ha stipulato un accordo vincolante con Roma Gas & Power per la cessione a Roma Gas delle partecipazioni di Mya Energia Srl e di Energetic Vendite Srl a fronte di un controvalore pari a circa Euro 4,1 corrispondenti al valore di iscrizione in bilancio di dette partecipazioni.

Energetic, nel bilancio chiuso al 30 Settembre 2015 (che ricomprende i risultati dei soli primi 9 mesi dell'esercizio), ha conseguito ricavi per circa Euro 72 milioni, Ebitda di circa Euro 1,6 milioni e una PFN positiva pari a Euro 0,2 milioni circa.

Attraverso l'operazione, TerniEnergia rafforzerà l'attività della business line "Energy management", dopo l'uscita dal perimetro di consolidamento di Free Energia, integrando a valle la catena del valore della filiera energetica. Il Gruppo sarà, infatti, nelle condizioni di affiancare alle attività di power generation, garantita dagli asset fotovoltaici di proprietà, e di efficienza energetica di scala industriale, anche i nuovi business del trading dual-fuel per clienti corporate, energivori e PMI, per le pubbliche amministrazioni e per i clienti finali. Il Gruppo potrà sviluppare, inoltre, forti sinergie nel settore degli smart energy services, in grande crescita e con notevoli opportunità di sviluppo grazie alle possibilità di integrazione tra i servizi elettrici industriali e quelli digitali innovativi. L'acquisizione, inoltre, risponderà ad una serie di obiettivi strategici di TerniEnergia, come il sensibile incremento e diversificazione del fatturato del Gruppo, l'allargamento del perimetro delle attività core, l'arricchimento del portfolio delle partecipazioni con un brand consolidato in una segmento del mercato altamente competitivo e, infine, lo sviluppo di rilevanti opportunità commerciali cross-selling nei settori dell'efficienza energetica e della vendita di energia elettrica e gas.

Il corrispettivo dell'Operazione per l'acquisizione da parte di TerniEnergia di n. 177.634, corrispondenti al 51% della capitale sociale di Energetic, è pari a Euro 7,3 milioni e tiene conto anche del provento derivante dalla vendita delle Società controllate Mya Energia e Energetic Vendite (circa Euro 4,1 milioni).

TerniEnergia riconoscerà tale corrispettivo per cassa in tre distinte fasi:

  1. Euro 0,8 milioni entro un mese dalla data del closing;
  2. Euro 4,2 milioni entro 3 mesi dalla data del closing;
  3. Euro 2,3 milioni entro 8 mesi dalla data del closing.

In particolare, per effetto del memorandum of understanding sottoscritto e sopra citato, TerniEnergia acquisirà una partecipazione pari al 51% delle Società Energetic da Driver Srl, impegnandosi, contestualmente alla sottoscrizione del contratto di compravendita definitivo, a concedere irrevocabilmente a Energia Capitale di Nicola Ferretti & C. S.n.c. (attualmente titolare del 5,98% del capitale sociale di Energetic) l'opzione call per n. 177.634 azioni (corrispondenti al 51% del capitale sociale) e ad acquisire l'Opzione Put. Energia Capitale potrà esercitare l'opzione call a partire dal 1 giugno 2020 ed entro il termine del 31 luglio 2020 (termine di Esercizio dell'Opzione Call). Qualora Energia Capitale non eserciti l'opzione Call entro il termine di esercizio dell'opzione, TerniEnergia avrà il diritto di vendere a Energia Capitale la propria partecipazione (l'opzione Put).

La sottoscrizione del contratto definitivo (closing) ed il trasferimento della titolarità delle quote, prevista entro il termine del 30 novembre 2016, è subordinata all'esito positivo della due diligence legale, contabile e fiscale nonché al verificarsi di una serie di condizioni sospensive, tra le quali l'ottenimento (qualora necessario) dell'assenso da parte di istituti di credito, sotto forma di waiver, alla cessione di quote di partecipazione di Energetic.

TerniEnergia, costituita nel mese di Settembre del 2005 e parte del Gruppo Italeaf, è la prima "smart energy company italiana" e opera nel settore delle energie da fonti rinnovabili, nell'efficienza energetica, nell'energy e nel waste management. TerniEnergia è attiva come system integrator, con un'offerta chiavi in mano di impianti fotovoltaici di taglia industriale, sia per conto terzi sia in proprio anche tramite joint venture con primari operatori nazionali. La Società intende inoltre rafforzare l'attività di vendita dell'energia prodotta da fonte solare. TerniEnergia opera nel waste management, nel recupero di materia ed energia e nello sviluppo e produzione di tecnologie. In particolare, la Società è attiva nel recupero pneumatici fuori uso; nel trattamento di rifiuti biodegradabili attraverso l'implementazione di biodigestori; nella produzione di energia da biomasse; nella gestione di un impianto di depurazione biologica; nello sviluppo e produzione di apparati tecnologici. Attraverso TerniEnergia Gas & Power, il Gruppo è attivo nell'energy management, nella vendita di energia a clienti energivori, nella realizzazione di software e servizi informatici per l'energia ed è provider di servizi amministrativi, finanziari e di gestione del credito. Il Gruppo è inoltre attivo nel mercato del gas naturale e di gas naturale liquefatto (GNL), offrendo una gamma di servizi e attività, al fine di sviluppare il business del cliente e ottenere un vantaggio competitive, fornendo le migliori condizioni di mercato e la creazione di un elevato valore aggiunto. TerniEnergia opera per lo sviluppo di impianti di efficienza energetica sia attraverso EPC sia in FTT (Finanziamento Tramite Terzi), perseguendo gli obiettivi di incremento della produzione di energia da fonti rinnovabili, del risparmio energetico e riduzione delle emissioni come stabilito dalla politica ambientale europea. TerniEnergia è quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana S.p.A..

Il presente comunicato stampa è disponibile anche sui siti internet delle Società www.italeaf.com,  www.ternienergia.com.  

Certified Adviser
Mangold Fondkommission AB opera come Certified Adviser per Italeaf sul mercato NASDAQ OMX First North.
Per maggiori informazioni:
Filippo Calisti
CFO - Italeaf S.p.A.
E-mail: calisti@italeaf.com

Mangold Fondkommission AB
Tel. +46 (0)8 5030 1550
info@mangold.se

Italeaf S.p.A., costituita nel dicembre 2010, è una holding di partecipazione e un acceleratore di business per imprese e startup nei settori dell'innovazione e del cleantech. Italeaf opera come company builder, promuovendo la nascita e lo sviluppo di startup industriali nei settori cleantech, smart energy e dell'innovazione tecnologica.
Italeaf ha sedi operative in Umbria a Terni e Nera Montoro nel Comune di Narni, a Milano e Lecce; ha filiali internazionali a Londra e a Hong Kong ed un centro di ricerca localizzato all'interno dell'Hong Kong Science and Technology Park. La società controlla TerniEnergia, quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana e attiva nei settori delle energie rinnovabili, dell'efficienza energetica e del waste management, WiSave nel settore "internet of things" per lo sviluppo e la produzione di termostati intelligenti e tecnologie per il telecontrollo remoto degli impianti elettrici e termici degli edifici gestiti su infrastruttura cloud, Skyrobotic, azienda di sviluppo e produzione di droni civili e commerciali nelle classi mini e micro per il mercato professionale, Numanova, attiva nella produzione di polveri metalliche per la manifattura additiva e l'industria metallurgica avanzata, e Italeaf RE, società immobiliare.

COMUNICATO STAMPA



This announcement is distributed by Nasdaq Corporate Solutions on behalf of Nasdaq Corporate Solutions clients.
The issuer of this announcement warrants that they are solely responsible for the content, accuracy and originality of the information contained therein.
Source: Italeaf S.p.A. via Globenewswire

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Nasdaq GlobeNewswire (Leggi tutti i comunicati)
2321 Rosecrans Avenue. Suite 2200
90245 El Segundo Stati Uniti
Allegati
Non disponibili
Italeaf: TerniEnergia rafforza partnership strategica con Roma Gas & Power che entra nella compagine azionaria  -  COMUNICATO STAMPA 30 SETTEMBRE 2016 Italeaf: TerniEnergia rafforza la partnership strategica con Roma Gas & Power, che entra nella compagine azionaria Via libera dal Consiglio di Amministrazione alle acquisizioni delle…
Italeaf: TerniEnergia entra nel digital energy e completa il posizionamento nella filiera energetica  -  COMUNICATO STAMPA 29 LUGLIO 2016 Italeaf: TerniEnergia entra nel settore digital energy e completa il posizionamento nella catena del valore del settore energia Sottoscritti memorandum of understanding con Ingefi S.p.A.…
Italeaf: Costituita Numanova Srl, newco nel settore della metallurgia avanzata e polveri metalliche  -  COMUNICATO STAMPA 26 GENNAIO 2016 ITALEAF: Costituita Numanova Srl, newco nel settore della metallurgia avanzata e polveri metalliche Produrrà leghe madri e polveri metalliche per la Manifattura Additiva (stampa 3D) e…
Rafforzare il legame con il settore dell'energia rinnovabile: MBA Renewables lancia il Consiglio consultivo internazionale Rafforzare il legame con il settore dell'energia rinnovabile: MBA Renewables lancia il Consiglio consultivo internazionale  -  Il programma di formazione a distanza Master of Business Administration (MBA) Renewables offerto in collaborazione da Beuth University of Applied Sciences Berlin e Renewables Academy AG (RENAC) è lieto di…
Greensmith Energy continua a dominare il settore statunitense dell’immagazzinamento di energia – completando nel 2016 altri 10 impianti di immagazzinamento dell’energia per la rete Greensmith Energy continua a dominare il settore statunitense dell’immagazzinamento di energia – completando nel 2016 altri 10 impianti di immagazzinamento dell’energia per la rete  -  Greensmith Energy, una dei principali fornitori di servizi di integrazione e software per l’immagazzinamento di energia, oggi ha annunciato di essersi aggiudicata…
Loading....