Lo scandalo presunto del prete di Spinea e la giusta causa dei preti sposati

Non è giusto che alcuni preti abbiano una doppia vita. Non fanno onore alla giusta causa dei preti sposati che hanno un regolare percorso canonico di dimissioni, dispensa e matrimonio religioso. L'intervento del Movimento internazionale dei sacerdoti lavoratori sposati per fare chiarezza a partire dai casi dei tre preti Veneti che nell'ultimo mese hanno abbandonato le parrocchie.
Roma, (informazione.it - comunicati stampa - varie) Don Flavio, la “fuga” per un ammanco a Spinea, parroco di Preganziol. Sulla vicenda indagano anche i carabinieri. E spunta una misteriosa collaboratrice che il sacerdote ha aiutato.

Nascono allora illazioni e commenti che riaprono il dibattito sui preti sposati su media.

"Noi preti sposati con un regolare percorso canonico siamo ancora dentro la Chiesa e non abbiamo avuto una doppia vita.

Papa Francesco ci riaccolga in servizio nelle parrocchie".
Lo scandalo presunto del prete di Spinea e la giusta causa dei preti sposati
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Sacerdoti Sposati
 Sacerdoti Lavoratori Sposati (Leggi tutti i comunicati)
(Roma) Italia
sacerdotisposati@alice.it
Allegati
Prete vedovo tradizionalista Don Andrea Giordano contro la giusta causa dei preti sposati Prete vedovo tradizionalista Don Andrea Giordano contro la giusta causa dei preti sposati  -  “Io, sacerdote con tre figli, dico no ai preti sposati”. Biella, la vocazione di don Andrea dopo la morte della moglie: “Ai ragazzi ho spiegato: non andremo più in vacanza in Sardegna”. Per i sacerdoti sposati della nostra associazione è possibile…
Preti sposati: Movimento dei sacerdoti lavoratori sposati rilancia il dibattito sul celibato dei preti Preti sposati: Movimento dei sacerdoti lavoratori sposati rilancia il dibattito sul celibato dei preti  -  Papa Bergoglio recentemente ha dichiarato: “Non è un dogma, quindi può essere cambiata… E’ nella mia agenda”. Giuridicamente è una legge invalida, perché il diritto canonico non può andare contro al diritto divino: il sacramento del…
Per Papa Francesco no a preti e religiosi dalla doppia vita: meglio i preti sposati Per Papa Francesco no a preti e religiosi dalla doppia vita: meglio i preti sposati  -  Perseverare nella fedeltà per i sacerdoti e i religiosi significa anche chiedere perdono per i propri peccati, senza nasconderli: mai condurre una doppia vita. Questa l'esortazione rivolta da Papa Francesco al clero e ai religiosi dell’Uganda, incontrati nel…
Preti sposati nuovi percorsi di vita per i preti Preti sposati nuovi percorsi di vita per i preti  -  "Sono stati scritti centinaia di volumi: sulle ragioni per abrogare l’imposizione, per legge canonica (can.277 §1), del celibato dei preti, affrontando la questione dal punto di vista biblico, storico, teologico, pastorale, spirituale, canonico ed ecumenico; sulla figura e il ruolo del presbitero…
Vittorio Veneto, vescovo: per aiuto a «preti stanchi» si offrono preti sposati Vittorio Veneto, vescovo: per aiuto a «preti stanchi» si offrono preti sposati  -  Il vescovo di Vittorio Veneto, mons. Corrado Pizziolo, ha scritto una lettera ai fedeli della diocesi in occasione della conclusione della visita pastorale, iniziata ancora nel 2013. Pizziolo ha fatto il punto della situazione dell’attività pastorale mettendone in…
Loading....