La tecnologia GEZE per il nuovo quartier generale di Furla nel Chianti fiorentino

Le splendide colline del Chianti fiorentino, presso la località di Tavarnelle Val di Pesa, sono state scelte per far da cornice al nuovissimo head quarter di Furla, celeberrima azienda bolognese che opera nel campo delle borse e della pelletteria. Quello progettato dallo studio di architetti Geza di Udine è un hub creativo, dove opereranno inizialmente 130 dipendenti e in cui si svilupperanno produzione, ricerca, sperimentazione e formazione per un brand che vanta quasi cento anni di storia
Firenze, (informazione.it - comunicati stampa - industria)

Furla Progetto Italia, nome scelto per il nuovo complesso, si estende su 43mila metri di superficie, di cui 18.200 edificati.

Il progetto è riuscito a fondere, all’interno di un unico concept, elementi focali quali  industria, natura, tradizione, desiderio di innovazione e sperimentazione artistica.

Le facciate degli edifici sono state pensate e realizzate attraverso lamelle filtranti frangisole che controllano e regolano la luce a seconda dell'orientamento delle stagioni.

In questo modo viene garantita l'adeguata illuminazione all'interno degli spazi di lavoro, favorendo allo stesso tempo l'inerzia termica per la riduzione dei consumi.

Le soluzioni GEZE che creano innovazione presso il quartier generale di Furla

A contribuire a questo mix di eccellenza, relativamente agli aspetti di design, innovazione e sostenibilità, è stata chiamata anche GEZE, attraverso alcuni prodotti dall’alto valore tecnologico.

 Parliamo in particolare della soluzione Slimdrive SL NT, un sistema di porte scorrevoli automatiche in grado di abbinare efficienza ed estetica di pregio.

L’ automazione Slimdrive, grazie a un‘altezza costruttiva di soli sette centimetri, si integra perfettamente allo stile architettonico particolarmente curato del nuovo HQ di Furla, assolvendo pienamente i compiti richiesti.

Non solo. I sistemi di porte scorrevoli GEZE sono omologati e certificati secondo la norma EN 16005, assicurando la massima sicurezza per tutti gli utilizzatori.

Caratteristiche di Slimdrive SL NT

 Il sistema di porte scorrevoli lineari automatiche Slimdrive SL NT offre un attuatore molto silenzioso a corrente continua, bassa usura e minimo ingombro.

Le sue caratteristiche principali sono: 

  • Possibilità di collegamento in rete tramite CAN-Bus e integrazione ai sistemi di gestione degli impianti tecnici
  • Autoriconoscimento e memorizzazione indipendente degli errori
  • Ingressi e uscite configurabili per svolgere diverse funzioni
  • Batteria ricaricabile integrata per l'apertura d'emergenza in caso di errori riguardanti la sicurezza, come, ad esempio, a seguito di mancanza di corrente
  • Carrello autopulente grazie al quale è possibile ridurre al minimo gli interventi di manutenzione
  • Vari tipi di blocchi meccanici ed elettrici disponibili come optional.

Per avere maggiori informazioni è possibile scaricare la brochure di prodotto oppure visita il sito dell’azienda.

 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Leonardo Rosa
 freelance (Leggi tutti i comunicati)
Via Pitteri 7/l,
44123 Ferrara
[email protected]
3487267510