Cosebuonedamatti: il sociale che fa bene

È attivo lo shop online del progetto Cosebuonedamatti, iniziativa nata da un progetto di agricoltura sociale allo scopo di aiutare ragazzi in situazione di forte emarginazione. Frutta e verdura buone e prevalentemente bio saranno consegnate a casa o presso punti di ritiro, nella zona di Bologna e provincia.
Bologna , (informazione.it - comunicati stampa - cibi e bevande) La spesa online non è di certo una novità: in tanti ormai scelgono di ordinare prodotti alimentari su internet e riceverli presso il proprio domicilio, nella massima comodità. E se usufruire di questo servizio implicasse anche la possibilità di dare un contributo reale a persone meno fortunate?
È questa la filosofia che ha ispirato la creazione di Cosebuonedamatti.it, la piattaforma e-commerce per la vendita e la distribuzione di prodotti agricoli coltivati da ragazzi in situazione di svantaggio.
Questo progetto di agricoltura sociale è stato sviluppato dalle Cooperative Pictor e La Fraternità, realtà che da anni si occupano del sostegno e del recupero di soggetti a rischio attraverso varie attività, tra cui quelle agricole. I ragazzi delle cooperative vengono coinvolti, infatti, nella coltivazione di campi terapeutici situati nelle zone di Budrio, Castenaso e Mercatale, in provincia di Bologna. Per tutto ciò che i campi non riescono a produrre, le cooperative si rivolgono ad aziende agricole del territorio, per garantire ai propri acquirenti prodotti sempre freschi e genuini, prevalentemente biologici, coltivati nel rispetto delle persone e dell’ambiente, senza l’uso di sostanze dannose per l’organismo, come additivi chimici e pesticidi.
I prodotti raccolti vengono poi confezionati e venduti attraverso lo shop online di Cosebuonedamatti, portale che consente di scegliere tra due modalità di acquisto: la spesa occasionale, sempre personalizzabile da effettuare ogni qual volta lo si desideri e l’abbonamento, che permette di ricevere ogni sette o quindici giorni una cassetta di prodotti di stagione. Non solo frutta e verdura: Cosebuonedamatti offre la possibilità di aggiungere all’acquisto uova, pasta, legumi, prodotti trasformati e molto altro, per una spesa davvero completa.
L’ordine viene poi consegnato a domicilio, nel giorno e nella fascia oraria prestabilita, oppure presso un punto di ritiro tra i molti dislocati in giro per la città.
Il progetto non si rivolge esclusivamente ai privati, ma anche a ristoratori, gruppi d’acquisto e aziende, che avranno così la possibilità di riscoprire la bontà di prodotti genuini e biologici, coltivati come una volta e soprattutto dare un’opportunità concreta a persone meno fortunate, aggiungendo valore sociale alla propria spesa.
Aiutare non è mai stato così gustoso!
www.cosebuonedamatti.it
Ufficio stampa: Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200
Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Matteo Barboni
Borderline S.n.c.
via Parisio 16
40137 bologna Italia
borderline@borderlineagency.com
Allegati
Non disponibili
“BENE, BUONO, BIO… FIOR DI LOTO SA COME SI FA”: PARTE IL PROGETTO CON INCONTRI PERSONALIZZATI INSIEME A UN NUTRIZIONISTA  -  Fior di Loto, azienda leader nello sviluppo e nella distribuzione di prodotti biologici, lancia l’iniziativa “Bene, Buono, Bio… Fior di Loto sa come si fa” che si articolerà in una serie di incontri - a partire dal mese di aprile…
“BENE, BUONO, BIO… FIOR DI LOTO SA COME SI FA”: Venerdì 29 maggio presso il negozio specializzato La Clessidra Bio a Ciriè (TO)  -  Fior di Loto, azienda leader nello sviluppo e nella distribuzione di prodotti biologici, lancia l’iniziativa “Bene, Buono, Bio… Fior di Loto sa come si fa” che si articolerà in una serie di incontri - a partire dal mese di…
Scienziati di diverse parti del mondo fanno appello alle Nazioni Unite per la protezione di esseri umani e fauna da campi elettromagnetici e tecnologie wireless Scienziati di diverse parti del mondo fanno appello alle Nazioni Unite per la protezione di esseri umani e fauna da campi elettromagnetici e tecnologie wireless  -  Oggi 190 scienziati di 39 nazioni diverse hanno presentato un appello alle Nazioni Uniti e ai relativi Stati Membri e all'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) richiedendo l'adozione…
Morano Calabro (Cs) - Il Comune seleziona sei operatori in progetti di inclusione sociale  -  Il Comune bandisce sei borse lavoro nell’ambito del progetto “Nautilius”, proposto dal Consorzio per i Servizi Sociali del Pollino (Co.S.S.Po.) e avviato il 30 ottobre scorso, dopo aver ottenuto dal Comune capofila (Castrovillari) l’assegnazione di una parte…
Latteria Sociale Valtellina realizza progetti di sviluppo degli istituti scolastici della Valtellina Latteria Sociale Valtellina realizza progetti di sviluppo degli istituti scolastici della Valtellina  -  "UN TAPPO PER AMICO" nel 2014 e "VERSO EXPO 2015" nel 2015. Latteria Sociale Valtellina, cooperativa agricola di 1° grado che si occupa della raccolta e della trasformazione del latte vaccino e caprino proveniente da aziende…
Loading....