JAZZ CLUB FERRARA - Lunedì 10 ottobre lettura e musica si fondono con la "Biblioteca itinerante di Letteratura"

Lunedì 10 ottobre il Torrione ospita il penultimo appuntamento del lungo ciclo di letture della Biblioteca itinerante di Letteratura ideata da Teatro Off. Protagonisti saranno alcuni estratti del testo “Racconti ambigui” di Enzo Siciliano letti da Giulio Costa e alternati, in una sorta di dialogo-integrazione tra frammenti letterari e musica, alle composizioni originali e le libere improvvisazioni del violoncellista Francesco Guerri. Introduce Monica Pavani.
Ferrara, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura) Non è un lunedì qualunque quello che, il 10 ottobre alle 21.30, inaugura un nuovo ciclo firmato “Monday Night Raw”. Quello al Torrione, infatti, è il penultimo appuntamento del lungo ciclo di letture che Ferrara Off ha realizzato nei luoghi più disparati della città in occasione del Centenario della nascita di Giorgio Bassani.
Per l’occasione Giulio Costa, attore e curatore della rassegna, leggerà estratti dal testo Racconti ambigui di Enzo Siciliano, introdotti da Monica Pavani che parlerà del rapporto Bassani-Siciliano. Alternate alle letture, in una sorta di dialogo-integrazione tra frammenti letterari e musica, avremo il piacere di ascoltare le composizioni originali e le libere improvvisazioni del violoncellista Francesco Guerri.
Ad accomunare Enzo Siciliano e Giorgio Bassani fu il fatto di essere entrambi intellettuali a tutto tondo, protagonisti del proprio tempo, appassionati di tutte le sfaccettature della cultura.
JAZZ CLUB FERRARA - Lunedì 10 ottobre lettura e musica si fondono con la "Biblioteca itinerante di Letteratura"
Siciliano era più giovane di diciotto anni e, per questo, tra loro si stabilì da subito un rapporto simile a quello tra maestro e discepolo. Proprio quest’anno è uscita postuma una raccolta di saggi di Siciliano, intitolata appunto “Bassani”, in cui attraverso gli scritti dell’autore si ricostruisce la loro amicizia.
“Racconti ambigui” è l’esordio narrativo di Siciliano, pubblicato da Bassani nella Biblioteca di letteratura nel 1963. Quello fu un anno fatidico, che segnò la formazione di un ensemble di intellettuali neoavanguardisti – il cosiddetto Gruppo 63 – il cui tentativo era di sconfessare la cultura e la letteratura prodotta fino ad allora, Bassani incluso.
Enzo Siciliano non aveva ancora trent’anni quando venne pubblicato “Racconti ambigui”, eppure già manifestava una grande capacità di dar vita a personaggi che, pur tratteggiati spesso con uno stile lieve, reclamano la scena in modo impellente.
Ad impreziosire l’appuntamento di lunedì 10 ottobre sarà il ricco aperitivo a buffet (a partire dalle ore 20.00) accompagnato dalla raffinata selezione musicale di Andreino Dj. Segue il concerto l’imprevedibile jam session. Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.

Lunedì 10 ottobre, ore 21.30
Monday Night Raw
Adreino DJ Set

+

In collaborazione con Teatro Off
BIBLIOTECA itinerante DI LETTERATURA
Omaggio a Giorgio Bassani
“Racconti ambigui” di Enzo Siciliano
Giulio Costa, voce recitante;
Francesco Guerri, violoncello

+

Jam Session


INFORMAZIONI
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com

Infoline: 339 7886261 (dalle 15:30)

Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

DOVE
Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Se si riscontrano difficoltà con dispositivi GPS impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.

COSTI E ORARI
Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.
Tessera Endas € 15

Non si accettano pagamenti POS

Apertura biglietteria 19.30
Aperitivo a buffet con dj set a partire dalle ore 20.00
Performance 21.30
Jam Session 23.00

DIREZIONE ARTISTICA
Francesco Bettini

UFFICIO STAMPA
Eleonora Sole Travagli
e-mail: solejazzclubferrara@gmail.com ; press@jazzclubferrara.com
cell. + 39 339 6116217
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Jazz Club Ferrara
Corso Porta Mare, 112, Ferrara
440121 Italia
JAZZ CLUB FERRARA - Lunedì 7 marzo LIBERO MOTU, trio del contrabbassista GIULIO CORINI, presenta "FUTURE REVIVAL" JAZZ CLUB FERRARA - Lunedì 7 marzo LIBERO MOTU, trio del contrabbassista GIULIO CORINI, presenta "FUTURE REVIVAL"  -  Lunedì 7 marzo (ore 21.30) Monday Night Raw ospita Libero Motu, formazione guidata dal contrabbassista Giulio Corini e completata da Francesco Bigoni al sax tenore e clarinetto e Nelide Bandello alla batteria. Il trio presenta…
JAZZ CLUB FERRARA - Lunedì 14 dicembre il penultimo appuntamento 2015 firmato Monday Night Raw è con MRAFI, quartetto di EDOARDO MARRAFFA  -  È la garguantesca energia improvvisativa di MRAFI, formazione del sassofonista Edoardo Marraffa, a colorare - lunedì 14 dicembre ore 21.30 - il penultimo appuntamento 2015 firmato Monday Night Raw. Il processo…
Il 19 ottobre tornano i lunedì del Jazz Club Ferrara con i MOUNTAIN MEN, duo rivelazione delle scorse edizioni di Umbria Jazz  -  Tornano in veste rinnovata gli esplosivi lunedì del Jazz Club sotto la sigla Monday Night Raw. Mutuato dal colorito vocabolario del wrestling americano, l’appellativo conduce l’immaginario verso un autentico ring musicale sul…
Lunedì 26 ottobre il Jazz Club Ferrara presenta "Che fine ha fatto il Signor Bowman", album d'esordio del Giovanni Benvenuti Quartet  -  Lunedì 26 ottobre (ore 21.30), per un nuovo appuntamento firmato Monday Night Raw, sono di scena le intriganti sonorità del Giovanni Benvenuti Quartet. L’album d’esordio di un musicista jazz è un vero e…
Dall'Iran al Jazz Club Ferrara, lunedì 9 novembre, i QUARTET DIMINISHED presentano "Station One"  -  Nel corso della storia, la musica – ed il jazz in particolare - ci ha più volte dimostrato di poter abbattere, a suon di note, confini geografici e barriere sociali poiché proprio della diversità si nutre. A sancirlo definitivamente è stata…
Loading....