I-FEST INTERNATIONAL FILM FESTIVAL: a LECH MAJEWSKI il premio come BEST INTERNATIONAL DIRECTOR

Il 16 settembre al Castello Aragonese di Castrovillari Lech Majewski riceverà l’i-Fest Award come Best International Director. Il 15 settembre, il poliedrico regista polacco, sarà ospite del i-Fest International Film Festival dove terrà una Masterclass all’UNICAL – Università della Calabria, moderata dal critico cinematografico Mario Sesti e presenterà il suo ultimo lavoro "VALLEY OF THE GODS"
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

IL 16 SETTEMBRE LECH MAJEWSKI RICEVERA’ IL PREMIO COME BEST INTERNATIONAL DIRECTOR

AL I-FEST INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

Il 15 terrà una Masterclass e presenterà al pubblico “Valley The Gods”

 

Il 16 settembre al Castello Aragonese di Castrovillari Lech Majewski riceverà l’i-Fest Award come Best International Director. Il 15 settembre, il poliedrico regista polacco, sarà ospite del i-Fest International Film Festival dove terrà una Masterclass all’UNICAL – Università della Calabria, moderata dal critico cinematografico Mario Sesti e presenterà il suo ultimo lavoro VALLEY OF THE GODSCon il due volte candidato al Premio Oscar® John MalkovichJosh Hartnett (“The Black Dahlia”, “Penny Dreadfull”), Bérénice Marlohe (“Song to Song”, “Skyfall”) e il protagonista di “2001 Odissea nello spazio” Keir DulleaVALLEY OF THE GODS è stato coprodotto da CG Entertainment che ne ha curato la distribuzione in sala in Italia in collaborazione con Lo Scrittoio. Da ottobre VALLEY OF THE GODS debutterà in home video e on demand.

 

LECH MAJEWSKI

Lech Majewski è un poeta, pittore, artista multimediale, compositore, scrittore e regista, membro della Director’s Guild of America, dell’European Film Academy e dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences. Ha lavorato in tutto il mondo, dando forma alle sue visioni attraverso film, installazioni, romanzi, rappresentazioni teatrali e operistiche. Nato nel 1953 a Katowice, in Polonia, inizialmente ha studiato pittura presso l'Accademia di Belle Arti, ma nel 1973 si è trasferito al Dipartimento di Regia presso la Scuola di Cinema di Łódź. 

Tra le sue opere cinematografiche:  “Flight of the Spruce Goose”(1985) “Gospel According To Harry”, “Wojaczek” (1999), “Angelus” (2000),  la trilogia di film ispirata al mondo della pittura e dell’arte “Il giardino delle delizie”(2004), “I colori della passione - The Mill & The Cross” (2011), “Onirica” (2013). Nel 2019 Lech Majewski completa il suo ultimo lavoro, “Valley of the Gods”, una coproduzione internazionale girata tra lo Utah, Los Angeles, Roma e i castelli della Polonia, distribuita da CG entertainment nelle sale italiane da giugno 2021 e in home video e on demand da ottobre 2021.

I suoi video, film ed opere d’arte sono stati esposti nei musei e nelle gallerie più prestigiose di tutto il mondo. Majewski tiene conferenze sul linguaggio nascosto dei simboli in varie scuole e università.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Allegati