Lumenis lancia la tecnologia laser a olmio MOSES™ 2.0 di nuova generazione

Inizialmente lanciata nel 2017, la tecnologia MOSES è stata progettata per migliorare notevolmente l'efficienza degli interventi chirurgici per calcoli urinari e ingrossamento della prostata (IPB) ottimizzando la trasmissione dell'energia laser. Negli ultimi tre anni, MOSES ha dimostrato risultati clinicamente superiori in decine di studi clinici, tra cui interventi più rapidi del 20% e accelerazione del 33% nell'ablazione dei calcoli, garantendo altresì una riduzione al minimo degli incidenti di migrazione dei calcoli ureterali nei reni3. L'obiettivo di MOSES 2.0 è ora portare al massimo il potenziale della litotrissia laser, garantendo un incremento fino all'85% nell'ablazione dei calcoli, con stone dusting a velocità ultra-elevata a 120 Hz in fibre MOSES di piccole dimensioni2. Utilizzato per via ureteroscopica o percutanea, MOSES 2.0 fornisce un'ablazione superiore a distanza per qualsiasi posizione e composizione dei calcoli3-5. Questi vantaggi determinano un risparmio di migliaia…
Indianapolis, (informazione.it - comunicati stampa - salute e benessere)

Inizialmente lanciata nel 2017, la tecnologia MOSES è stata progettata per migliorare notevolmente l'efficienza degli interventi chirurgici per calcoli urinari e ingrossamento della prostata (IPB) ottimizzando la trasmissione dell'energia laser. Negli ultimi tre anni, MOSES ha dimostrato risultati clinicamente superiori in decine di studi clinici, tra cui interventi più rapidi del 20% e accelerazione del 33% nell'ablazione dei calcoli, garantendo altresì una riduzione al minimo degli incidenti di migrazione dei calcoli ureterali nei reni3. L'obiettivo di MOSES 2.0 è ora portare al massimo il potenziale della litotrissia laser, garantendo un incremento fino all'85% nell'ablazione dei calcoli, con stone dusting a velocità ultra-elevata a 120 Hz in fibre MOSES di piccole dimensioni2. Utilizzato per via ureteroscopica o percutanea, MOSES 2.0 fornisce un'ablazione superiore a distanza per qualsiasi posizione e composizione dei calcoli3-5. Questi vantaggi determinano un risparmio di migliaia di dollari in termini di tempo trascorso in sala operatoria per ogni intervento6.

Nell'IPB, MOSES 2.0 rappresenta un importante cambiamento di paradigma, in quanto trasforma la terapia convenzionale clinicamente testata, ossia l'Adenomectomia con laser a olmio della prostata (HoLEP), in una procedura ambulatoriale con dimissioni in giornata, senza catetere. Tagliando l'adenoma e cauterizzando allo stesso tempo i vasi sanguigni, MOSES 2.0 fornisce un'enucleazione prostatica più veloce del 15% e un'emostasi più rapida del 40%, riducendo significativamente il tempo complessivo di intervento, l'utilizzo dell'anestesia e il sanguinamento1. Ciò determina una minore durata della degenza ospedaliera, migliori risultati chirurgici e maggiore soddisfazione del paziente, e si traduce in un contributo di migliaia di dollari alla redditività del fornitore di servizi sanitari per ciascun intervento.

La Dott.ssa Amy E. Krambeck, Professore di urologia presso la Indiana University School of Medicine di Indianapolis, ha notato i progressi di MOSES 2.0 nell'esecuzione di procedure di litotrissia e per IPB. "Uso da anni la tecnologia MOSES durante le procedure per il trattamento di calcoli e IPB, perché è molto efficiente. MOSES 2.0 per HoLEP enuclea il tessuto ancora più velocemente e interrompe il sanguinamento molto rapidamente, fattore molto importante per la visibilità, per il recupero postoperatorio e per la curva di apprendimento del chirurgo. Mi ha consentito di trasformare la mia attività e i pazienti sono stati molto felici di tornare a casa il giorno stesso senza un catetere. Questa trasformazione è ancora più importante ora che a causa del COVID-19 i pazienti tendono a rimandare cure essenziali, mentre i nostri ospedali possono liberare letti in degenza per casi gravi. Con MOSES 2.0 tutto questo è possibile".

"In Lumenis, ci impegniamo a innovare costantemente, dall'invenzione del primo laser chirurgico oltre 50 anni fa, fino alle ultime scoperte odierne. La nostra tecnologia è stata la soluzione leader in migliaia di ospedali e in milioni di interventi in tutto il mondo, con evidenze cliniche senza pari pubblicate dai principali urologi di tutto il mondo", ha dichiarato il CEO di Lumenis, Tzipi Ozer-Armon. "Oggi siamo orgogliosi di presentare MOSES 2.0 e di innalzare ancora una volta lo standard di eccellenza, a dimostrazione del nostro impegno a fornire una tecnologia più efficace per una migliore cura dei pazienti".

Per ulteriori informazioni su come MOSES 2.0 guida il progresso in campo urologico, visitare  il sito web www.lumenis.com

Informazioni su Lumenis

Lumenis è un leader globale nel campo delle soluzioni cliniche minimamente invasive per i mercati chirurgico, oftalmico ed estetico ed è un esperto di fama mondiale nello sviluppo e nella commercializzazione di tecnologie innovative basate sull'energia, tra cui laser, luce pulsata intensa (IPL) e radiofrequenza (RF). Per 50 anni, i prodotti innovativi di Lumenis hanno ridefinito i trattamenti medici e fissato numerosi standard tecnologici e clinici di riferimento. Lumenis ha creato con successo soluzioni per condizioni precedentemente non trattabili, oltre a progettare tecnologie avanzate che hanno rivoluzionato i metodi di trattamento esistenti. Per maggiori informazioni, visitare:  www.lumenis.com

Dichiarazioni previsionali

Le informazioni fornite nel presente comunicato stampa possono contenere dichiarazioni relative alle attuali aspettative, stime, previsioni e proiezioni su eventi futuri, che sono dichiarazioni previsionali. Tali dichiarazioni previsionali possono includere, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i piani, gli obiettivi e le aspettative dell'azienda per le operazioni future, compresi i risultati previsti per tali operazioni. Le dichiarazioni previsionali sono spesso caratterizzate dall'uso di una terminologia lungimirante come "potrebbe", "potrà", "si aspetta", "prevede", "stima", "continua", "ritiene", "dovrebbe", "intende", "pianifica", "progetta" o altre parole simili, che non sono l'unico modo in cui è possibile identificare tali dichiarazioni. Queste dichiarazioni previsionali si basano sulle stime attuali della nostra dirigenza e sulle proiezioni dei risultati o delle tendenze future. I risultati effettivi possono differire sostanzialmente da quelli previsti a causa di determinati rischi e incertezze. Le presenti dichiarazioni previsionali sono fatte solo a partire dalla data qui riportata e l'azienda non si assume alcun obbligo di aggiornare o rivedere le dichiarazioni previsionali, alla luce di nuove informazioni, eventi futuri o altro.

Riferimenti:

1.  Large T, Krambeck AE et al. Comparative Study of Holmium Laser Enucleation of the Prostate with MOSES Enabled Pulsed Laser Modulation. Urology. Febbraio 2020

2.  I risultati dei test al banco possono non essere necessariamente indicativi delle prestazioni cliniche

3.  Andonian et al. Double-blinded Prospective Randomized Clinical Trial Comparing Moses and Regular Modes of Holmium Laser Lithotripsy: J Endourol. 2020 Apr 3. doi: 10.1089/end.2019.0695

4.  Elhilali et al. Moses technology in a stone simulator.Can Urol Assoc J. 2018 Apr; 12(4):127-130. doi: 10.5489/ cuaj.4797. Epub 22 dic 2017

5.  Elhilali M., Badaan S., Ibrahim A., Andonian S. Use of Moses

Pulse Modulation Technology to Improve Holmium Laser Lithotripsy Outcomes: A preclinical study. Journal of Endourology (giugno 2017)

6.  Baldwin et al. Comparison of Conventional 30, 120 Watt, and 120 Watt MOSES Laser in a Benchtop Cystolitholapaxy Model, WCE2019

CONTATTO PER I MEDIA:

Genevieve Britton
Pascale Communications
genevieve@pascalecommunications.com 
512.774.0735

 

Lumenis lancia la tecnologia laser a olmio MOSES™ 2.0 di nuova generazione
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 PR Newswire (Leggi tutti i comunicati)
209 - 215 Blackfriars Road
LONDON United Kingdom
Allegati
Non disponibili