A Cesena la prima nazionale del Paradiso di Romeo Castellucci

A CESENA, dal 4 al 9 novembre nella Chiesa di Santo Spirito, la terza parte della Trilogia prodotta dalla Socìetas Raffaello Sanzio e liberamente ispirata alla Divina Commedia
, (informazione.it - comunicati stampa - spettacolo) LA PRIMA NAZIONALE DEL PARADISO DI ROMEO CASTELLUCCI nella Chiesa del Santo Spirito a Cesena, Via Milani n. 15, dal 4 al 9 novembre dalle ore 19 alle 22,30.

La terza parte della Trilogia liberamente ispirata alla Divina Commedia dal 4 al 9 novembre nella Chiesa di Santo Spirito.
Paradiso, l´installazione che chiude la Trilogia dedicata alla Divina Commedia prodotta dalla Socìetas Raffaello Sanzio e rappresentata nello scorso Luglio, con enorme risonanza, al Festival d´Avignone, è in prima nazionale a Cesena, dal 4 al 9 novembre nella Chiesa di Santo Spirito, aperta dalle 19.00 alle 22.30.

Organizzato dalla Socìetas Raffaello Sanzio il Paradiso arriva a Cesena grazie al contributo dell´Assessorato alla Cultura del Comune e alla collaborazione della Facoltà di Architettura "Aldo Rossi" dell´Università di Bologna (sede di Cesena). La Trilogia è inserita nel programma di VIE Scena Contemporanea Festival, organizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione.

Di fronte all´irrappresentabile Visio Dei, Romeo Castellucci decide di fissare l´immagine paradisiaca nella durata di pochi minuti.
Nel Paradiso della Chiesa di Santo Spirito di Cesena si è sospinti nella regione di un´inacessibilità dell´occhio umano, in cui il visto, la visione sono esperiti come una macchia nel campo del visuale.
L´installazione, concederà agli spettatori di fruirlo liberamente, ciascuno con i propri tempi e secondo la propria sensibilità.

Ingresso 3 euro; informazioni e prenotazioni: tel. +39 0547 25566
e-mail [email protected] - www.raffaellosanzio.org
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Giancarlo Garoia
Scuole in Rete /RETERICERCA
Via G. Minguzzi 17
47100 Forlì (Forli-Cesena) Italia
[email protected]
3338333284
Allegati
Non disponibili