In Giro con Fra, un viaggio virtuale in giro per il mondo per scoprire come la vita ci possa sorprendere

Francesca ha fatto scelte importanti e se si guarda indietro vede tutti i chilometri percorsi dall'incontro con Jeremiah Fraites, suo marito e co-fondatore della band The Lumineers - Lasciare il proprio paese e cambiare la sua quotidianità, sono decisioni che l'hanno portata fino a Denver, in Colorado, dove lei e Jer hanno vissuto per quasi dieci anni, girato il mondo in lungo e in largo per poi ritornare a vivere in Italia insieme al loro bimbo Tommaso.  Oggi infatti si dividono fra Torino e l'America e sono pronti ad accogliere il secondo figlio, in arrivo fra pochissime settimane. 
ROMA, (informazione.it - comunicati stampa - editoria e media)

Francesca ha fatto scelte importanti e se si guarda indietro vede tutti i chilometri percorsi dall'incontro con Jeremiah Fraites, suo marito e co-fondatore della band The Lumineers - Lasciare il proprio paese e cambiare la sua quotidianità, sono decisioni che l'hanno portata fino a Denver, in Colorado, dove lei e Jer hanno vissuto per quasi dieci anni, girato il mondo in lungo e in largo per poi ritornare a vivere in Italia insieme al loro bimbo Tommaso.  Oggi infatti si dividono fra Torino e l'America e sono pronti ad accogliere il secondo figlio, in arrivo fra pochissime settimane. 

Gli ospiti di In Giro con Fra hanno storie a volte comuni, talvolta fuori dall'ordinario ma certamente tutte con un bagaglio emotivo in cui è facile riconoscersi. 

Nina Senicar si racconta da ragazza, quando ancora viveva nel terrore delle guerre di Serbia e Bosnia e di come le sue scelte coraggiose abbiano cambiato il suo futuro. Sir Bob Cornelius Rifo (The Bloody Beetroots) parla della sua vita frenetica on the road, di come non sia sempre facile mantenere l'equilibrio ma anche delle occasioni straordinarie come le collaborazioni con Paul McCartney, Tom Morello e Steve Aoki.

E poi il musicista Andrea Laszlo de Simone che ci offre una riflessione sull'importanza di prestare attenzione anche ai bisogni di chi ci accompagna durante il nostro percorso; Vanni Oddera, campione italiano e internazionale di motocross freestyle che, grazie alla mototerapia, dedica la sua vita a regalare sorrisi ai bambini negli ospedali di tutto il mondo; Yendry Fiorentino che racconta una storia di diversità e integrazione e di come il suo percorso abbia influito sulla musica che scrive; Davide Palluda, uno chef stellato che ha fatto tanta gavetta anche all'estero prima di tornare in Piemonte e dedicarsi alla valorizzazione delle ricchezze culinarie del nostro paese.

Luca Trapanese, che con la sua empatia e determinazione ha sicuramente fatto la differenza nella vita di molti. Luca è anche il primo papà single e omosessuale ad adottare una bimba con la sindrome di Down, la sua bellissima Alba; Samuel Romano (Subsonica) una vita piena, sempre in movimento e dedicata alla musica; Francisco Porcella, cresciuto tra l'Italia e l'America, uno sportivo che con il suo surf gira per il mondo cavalcando onde da record; Rossella Brescia e Luciano Cannito, un amore nato sul palcoscenico, raccontano di come la costanza e i sacrifici li abbiano portati a condividere la passione per il ballo; ed infine Giacomo Santucci, un ingegnere nucleare che durante il suo percorso ha deciso di cambiare direzione per seguire il suo sogno e che oggi è il direttore creativo dell'iconica Borsalino.

Jessica Cordova Kramer, CEO di Lemonada Media: "Ho prodotto 20 podcast originali in America, e questo è il primo per l'Italia. Sono cresciuta a Roma e New York, e niente mi rende più orgogliosa e felice di entrare nel panorama dei podcast italiani con questo ambizioso progetto. Fra con la sua voce racconta un'Italia di inclusione, speranza, diversità e non vediamo l'ora che la nostra storia arrivi alle orecchie degli italiani questo autunno."

Torino, Denver, Hawaii, Messico, Belfast, Colombia. In Giro con Fra è un viaggio virtuale per il mondo e una riflessione profonda su come le difficoltà, le paure, i successi, le vittorie degli altri siano anche le nostre.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
 PR Newswire (Leggi tutti i comunicati)
209 - 215 Blackfriars Road
LONDON United Kingdom
Allegati
Non disponibili