L’annunciata fusione di TheoremOne con S4Capital faciliterà la gestione dei servizi tecnologici

TheoremOne ® , partner di innovazione e progettazione dell’iniziativa Global 1000, potenzierà le competenze di consulenza tecnologica di S 4 Capital. TheoremOne, azienda leader nel campo dell’ingegneria, dell’innovazione e della progettazione, agile a tutto campo, che aiuta le grandi imprese a realizzare una trasformazione digitale strategica, ha annunciato oggi il proprio connubio con S 4 Capital plc (SFOR.L), società di servizi pubblicitari e di marketing digitali basati sulla tecnologia…
LOS ANGELES, (informazione.it - comunicati stampa - servizi)

TheoremOne, azienda leader nel campo dell’ingegneria, dell’innovazione e della progettazione, agile a tutto campo, che aiuta le grandi imprese a realizzare una trasformazione digitale strategica, ha annunciato oggi il proprio connubio con S4Capital plc (SFOR.L), società di servizi pubblicitari e di marketing digitali basati sulla tecnologia.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20220517005589/it/

L’annunciata fusione di TheoremOne con S4Capital faciliterà la gestione dei servizi tecnologici

TheoremOne's merger with S4Capital will accelerate their shared vision to disrupt the technology consulting ecosystem. (Graphic: Business Wire)

La fusione accelererà la trasformazione di S4Capital in un’azienda tecnologica e innovativa, alimentata da una combinazione di arte e scienza. In quanto partner di innovazione e progettazione di Global 1000, TheoremOne svolgerà un ruolo fondamentale in questa evoluzione.

Grazie a questo connubio, TheoremOne potrà ora accedere a decine di nuove competenze tra cui quelle riguardanti segmenti verticali come media, contenuti, dati e strumenti di analisi. La fusione con S4Capital porterà nell’orbita di TheoremOne agenzie esclusive e innovative tra cui Media.Monks, leader nella gestione di esperienze digitali con marchi famosi, contenuti e informazioni di marketing.

“Volevamo un partner che potesse al contempo fungere da accelerante per la nostra crescita e fosse desideroso di aiutarci a rivoluzionare l’ecosistema delle consulenze tecnologiche. Unire le forze con Media.Monks e S4Capital significherà per noi affiancarci ad alcuni dei migliori talenti al mondo”, ha dichiarato Brady Brim-DeForest, amministratore delegato di TheoremOne. “La cultura imprenditoriale focalizzata sulla crescita di S4Capital è un terreno in cui, sono certo, il nostro team si sentirà a proprio agio”.

Fondata da Sir Martin Sorrell nel maggio 2018, S4Capital plc (SFOR.L) è la tipica società di servizi pubblicitari e di marketing digitali dell’era moderna, basata sulla tecnologia. La sua strategia consiste nel creare un’attività di servizi pubblicitari e di marketing puramente digitali per clienti globali, multinazionali, regionali e locali nonché per marchi di tendenza guidati da giovani imprenditori. Tutto ciò sarà possibile integrando le attività principali in tre aree operative: contenuti, media digitali e dati, e ponendo l’accento “sulla maggiore velocità, sull’economicità e sulla migliore qualità” delle prestazioni in un ambiente sempre connesso, basato sui consumatori e caratterizzato da una struttura unitaria.

Sir Martin Sorrell, presidente esecutivo di S4Capital, ha dichiarato: “Alla luce della grande importanza attribuita dai marchi e da tutti i dirigenti di alto livello all’intersezione tra marketing, vendite e tecnologie dell’informazione, noi di S4Capital stiamo cercando di creare un’offerta veramente integrata per i nostri clienti, che abbini i migliori servizi tecnologici della categoria con competenze in materia di contenuti, dati e media digitali. Siamo felici di accogliere Brady, Will, David e i loro colleghi; senza dubbio la loro visione e ambizione saranno per noi una grande opportunità”.

TheoremOne continuerà a operare autonomamente e il proprio team dirigenziale manterrà il controllo operativo. Brim-DeForest ricoprirà ancora la carica di amministratore delegato, il fondatore William Jessup rimarrà responsabile dei servizi e David Kullmann continuerà a essere a capo del personale e dei team interni. I vertici di TheoremOne riferiranno direttamente al comitato esecutivo di S4Capital con un ampio mandato a proseguire lo sviluppo delle competenze d’eccellenza e della base di clienti.

“Siamo entusiasti di imbarcarci in una nuova fase di sviluppo e crescita di TheoremOne con i nostri colleghi di Media.Monks e S4Capital”, ha affermato Will Jessup, fondatore e responsabile dei servizi di TheoremOne.

“Siamo contenti di condividere il nostro progetto di stravolgimento del tradizionale modello di consulenza con Media.Monks e S4Capital. Insieme sfrutteremo le competenze di TheoremOne per promuovere una trasformazione aziendale basata sulla tecnologia. Questa fusione particolare farà crescere in modo esponenziale il valore del nostro portafoglio clienti e non solo”, ha commentato David Kullmann, partner e responsabile delle Risorse umane.

Informazioni su TheoremOne®

TheoremOne è una società specializzata in progettazione e innovazione che fornisce ai clienti consigli su strategie di prodotto, progettazione, design e cultura, per poi collaborare con loro alla creazione e al lancio di soluzioni tecnologiche atte a risolvere i problemi più complessi.

Fondata nel 2007 da Will Jessup (fondatore e responsabile dei servizi), TheoremOne è guidata dal 2017 da Brady Brim-DeForest (amministratore delegato). Con un team di oltre 370 esperti distribuiti in tutto il mondo (70% in Nord America), TheoremOne aiuta clienti come American Express, AT&T, Intel, Starbucks, Caterpillar e diverse altre fra le più importanti società tecnologiche al mondo, a concettualizzare, creare, supportare e gestire i propri prodotti, servizi ed esperienze digitali.

TheoremOne viene scelta dai clienti, quando sono i risultati a contare di più, per diventare agente del cambiamento e guidare una trasformazione che coinvolga non solo l’aspetto tecnologico, ma anche le persone, i processi e la leadership.

Ubicato a Los Angeles, il team globale di ingegneri, progettisti, esperti di tecnologia, ricercatori, strateghi e consulenti di TheoremOne vanta una profonda esperienza in un’eterogenea gamma di settori tra cui elettronica di consumo, automotive, produzione, catene di fornitura, sanità, finanza e intrattenimento.

Informazioni su S4Capital

Fondata da Sir Martin Sorrell nel maggio 2018, S4Capital plc (SFOR.L) è la tipica società di servizi pubblicitari e di marketing digitali dell’era moderna, basata sulla tecnologia.

La sua strategia consiste nel creare un’attività di servizi pubblicitari e di marketing puramente digitali per clienti globali, multinazionali, regionali e locali nonché per marchi di tendenza guidati da giovani imprenditori. Tutto ciò sarà possibile integrando le attività principali in tre aree operative: contenuti, media digitali e dati, e ponendo l’accento “sulla maggiore velocità, sull’economicità e sulla migliore qualità” delle prestazioni in un ambiente sempre connesso, basato sui consumatori e caratterizzato da una struttura unitaria.

L’ambito digitale è attualmente il segmento in più rapida crescita del mercato pubblicitario. S4Capital stima che nel 2021 al segmento digitale sia da ricondurre oltre il 60% (per la prima volta) o 400-450 miliardi di dollari della spesa pubblicitaria globale totale ammontante a 680-700 miliardi di dollari (escludendo gli oltre 500 miliardi di marketing promozionale commerciale, obiettivo primario della piattaforma pubblicitaria Amazon) e prevede che entro il 2025 la spesa globale totale in ambito pubblicitario possa lievitare fino a 975 miliardi di dollari, facendo registrare un aumento di circa il 70% della quota riservata al digitale, accelerato dall’impatto del Covid-19. Di fatto, il 97% della prevista crescita per la pubblicità tra il 2021 e il 2025 farà capo al segmento digitale. La spesa globale per la trasformazione digitale (il potenziale mercato primario per i servizi tecnologici) sta aumentando con un tasso annuo di crescita composto (tasso annuo di crescita composto, CAGR) del 21% e dovrebbe raggiungere 879 miliardi di dollari entro il 2025.

Nel 2018, S4Capital si associò con MediaMonks, la principale società produttrice di contenuti digitali creativi, secondo l’A-List di AdAge, guidata da Victor Knaap e Wesley ter Haar, e successivamente con MightyHive, il maggiore fornitore di soluzioni multimediali digitali del mercato per agenzie e pubblicitari lungimiranti, condotto da Peter Kim e Christopher S. Martin.

Da allora, MediaMonks e MightyHive si sono associate a più di 25 organizzazioni specializzate in contenuti, dati e media digitali, e servizi tecnologici. Per l’elenco completo consultare il sito web di S4Capital.

Ad agosto 2021, S4Capital ha lanciato il proprio brand unitario fondendo MediaMonks e MightyHive in Media.Monks, rappresentato da un logo dinamico simboleggiante l’iconico esagono di MightyHive. In qualità di brand operativo, Media.Monks supporta l’agilità, le conoscenze digitali e l’efficienza di S4Capital fungendo da punto di passaggio verso la realizzazione della propria promessa fondante di unificare contenuti, servizi tecnologici, e dati e media digitali.

Victor Knaap, Wesley ter Haar, Pete Kim, Christopher Martin, Mary Basterfield e Scott Spirit sono entrati tutti a far parte del Consiglio di amministrazione di S4Capital in veste di amministratori esecutivi. Fanno parte del Consiglio di amministrazione di S4Capital anche Rupert Faure Walker, Paul Roy, Daniel Pinto, Sue Prevezer, Elizabeth Buchanan, Naoko Okumoto, Margaret Ma Connolly, Miles Young e Peter Rademaker.

La società, che conta ora più di 8.800 dipendenti in 33 Paesi tra Americhe, Europa, Medio Oriente e Africa, e Asia-Pacifico, ha un’attuale capitalizzazione di mercato di circa 1,75 miliardi di sterline (pari a 2,14 miliardi di dollari canadesi) e dovrebbe essere inclusa nell’indice FTSE 200. L’azienda ha raggiunto lo status di unicorno in poco più di un anno, unico esempio nel settore della pubblicità e dei servizi di marketing. Sir Martin è stato amministratore delegato di WPP per 33 anni, trasformandola da società di comodo da 1 milione di sterline nel 1985 nella più grande società di servizi pubblicitari e di marketing con una capitalizzazione di mercato di oltre 16 miliardi di sterline alla data delle sue dimissioni. Attualmente, con una capitalizzazione di 10,8 miliardi di sterline, la società è scesa per la primissima volta al terzo posto dopo Omnicom e Publicis. Prima di questo incarico, Sir Martin era stato per nove anni direttore finanziario del gruppo Saatchi Company Plc.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2022

Andrew Upah
TheoremOne, Relazioni pubbliche
[email protected]

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti