Un nuovo prodotto a marchio Reckeweg utile nel favorire la regolare funzionalità del sistema cardiovascolare

Un approccio innovativo, efficace e privo di effetti indesiderati permette di curare l’ipertensione lieve-moderata (ossia in prossimità dei valori superiori alla norma, 90 mmHg per la diastolica o minima e 140 mmHg per la sistolica o massima) e di intervenire sin da subito sul profilo di rischio degli individui che possono trarre il massimo beneficio da un trattamento tempestivo senza effetti indesiderati.
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - salute e benessere) Questo il razionale e l’obiettivo di impiego della formulazione di R79 Cardiotens, un nuovo integratore alimentare a base di Aglio, Biancospino e Vischio.
“Il progressivo invecchiamento della popolazione si associa a un costante incremento delle patologie croniche, tra cui l’ipertensione, che riscontriamo fino nella metà dei pazienti ultrasessantenni ricoverati presso il nostro reparto, seguita, in ordine di frequenza, da diabete e dislipidemie, talvolta associati ad essa”, afferma il dottor Renato Masala, medico chirurgo specialista in endocrinologia e medicina interna e direttore dell’UOSD di Geriatria dell’ospedale di Latina.
“Le linee guida delle società scientifiche e gli indirizzi delle agenzie regolatorie (come l’AIFA in Italia) prevedono l’intervento farmacologico nella prevenzione primaria degli eventi vascolari solo in soggetti riconosciuti come ad “alto rischio” o in quelli che hanno già subito eventi cardiovascolari; lo stesso non vale per i soggetti in cui si configura un rischio medio-basso che vengono collocati in una sorto di area grigia, con l’unico consiglio di modificare in senso positivo lo stile di vita. Proprio questi ultimi, che spesso si trovano in fascia d’età più giovane, sono però quelli in cui la prevenzione potrebbe dare i migliori risultati nel lungo termine e al tempo stesso i più restii al cambiamento dello stile alimentare e di vita e all’assunzione dei farmaci tradizionali”.
Va detto, tra l’altro, che l’ipertensione, soprattutto al suo esordio, è asintomatica (quando dà luogo a disturbi significa che si è consolidato un danno d’organo irreversibile): per questa ragione chi ne soffre è scarsamente motivato a sottoporsi ad una terapia farmacologica, a maggior ragione se questa comporta la possibilità di effetti collaterali (in particolare astenia, faticabilità, tosse, gonfiori e interferenze sulla sfera sessuale), che in molti casi inducono i pazienti a ridurre o addirittura sospendere arbitrariamente l’assunzione del farmaco.
“Aglio, Biancospino e Vischio - presenti in R79 Cardiotens - sono tre principi dotati di azione sinergica su tutte le componenti della prevenzione vascolare e metabolica, determinando riduzione dei livelli pressori attraverso una vasodilatazione e una attività sul sistema nervoso autonomo; una riduzione dei livelli lipidici; una riduzione dei livelli di ansia e, cosa particolarmente importante, una riduzione dei fenomeni infiammatori che sono alla base dell’innesco e della progressione dei fenomeni arteriosclerotici” afferma il dottor Masala. “Per questa ragione l’integratore alimentare che li raggruppa trova la sua migliore indicazione in soggetti adulti o anziani con ipertensione e predisposizione o tendenza alla sindrome metabolica, caratterizzata dall’associazione di obesità, iperglicemia e dislipidemia, con un livello di rischio vascolare basso o moderato. In più questo preparato, formulato in capsule molli, potrebbe essere affiancato ai farmaci tradizionali (antipertensivi e ipolipemizzanti), nel caso in cui fosse necessario ottenere un maggior controllo di alcuni parametri (pressione arteriosa, colesterolemia, trigliceridemia) oppure non fosse possibile raggiungere il dosaggio ottimale per la comparsa di effetti indesiderati. L’efficacia di questo integratore è tale da abbassare la pressione in maniera non trascurabile in un individuo con ipertensione lieve, il che risulta rilevante considerato che molti studi dimostrano che è sufficiente un calo di 3 mmHg per ottenere una riduzione di mortalità e complicanze (morbilità). A questo si aggiunge che il preparato, nonostante la presenza dell’Aglio, è insapore e inodore e non espone a reazioni di allergia o intolleranza”.
L’integrazione alimentare non pregiudica la necessità di effettuare il regolare controllo pressorio (l’automonitoraggio domiciliare è una strategia valida e forse perfino più attendibile della misurazione in sede ambulatoriale) ma offre l’opportunità di intervenire su una molteplicità di fattori di rischio e di soddisfare le principali esigenze e aspettative degli individui più giovani, poco inclini a sottoporsi a una terapia farmacologica cronica ma al tempo stesso desiderosi di preservare il proprio stato di salute e le proprie performance.
R79 Cardiotens è un nuovo integratore alimentare a base di Aglio, Biancospino e Vischio. L’Aglio e il Biancospino sono utili per favorire la regolare funzionalità del sistema cardiovascolare. Il Vischio e l’Aglio sono utili per favorire il metabolismo dei trigliceridi e del colesterolo.
Il prodotto è disponibile in Farmacia e Parafarmacia, in confezione da 90 capsule, sufficiente per un intero mese di terapia. Le capsule sono inodori, insapori e facili da assumere.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata di uno stile di vita sano.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Allegati
Non disponibili
“NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA DEI BASSI DOSAGGI: TERAPIE EFFICACI E SENZA EFFETTI COLLATERALI”  -  Si è tenuto sabato 21 maggio presso l’Università degli Studi di Milano - Bicocca il Congresso nazionale di Medicina Biologica, dal titolo “La Medicina dei Bassi Dosaggi: da Evidence ad Efficacy-Based Medicine”. In occasione di questa affollata 28°…
ASPHARIA: un innovativo sistema per ridurre al minimo le emissioni inquinanti nella produzione di conglomerati bituminosi ASPHARIA: un innovativo sistema per ridurre al minimo le emissioni inquinanti nella produzione di conglomerati bituminosi  -  Gli impianti di produzione di conglomerati bituminosi, in tempi recenti, sono spesso stati al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica – in varie parti d’Italia - a causa delle emissioni in atmosfera derivanti dalla…
NIHR: in fase di sperimentazione un nuovo approccio terapeutico contro l'ipertensione arteriosa polmonare NIHR: in fase di sperimentazione un nuovo approccio terapeutico contro l'ipertensione arteriosa polmonare  -  Un nuovo studio clinico a cura del National Institute for Health Research (NIHR) sta sperimentando se tocilizumab, un farmaco biologico già disponibile per il trattamento dell'artrite reumatoide, può essere utilizzato come terapia contro…
Come trarre il massimo dalle vendite di materiali di consumo Come trarre il massimo dalle vendite di materiali di consumo  -  La tecnologia sta indubbiamente rivoluzionando molti settori e servizi, migliorandone la qualità e l’efficienza. Ad esempio, chi viaggia spesso può usufruire di applicazioni che permettono non solo di chiamare un taxi, ma anche di ricevere indicazioni attendibili sui tempi di attesa e sui…
Npo Sistemi: un approccio metodologico ai Servizi gestiti volto alla creazione di valore per il Cliente Npo Sistemi: un approccio metodologico ai Servizi gestiti volto alla creazione di valore per il Cliente  -  Federico Pedullà, responsabile dell’area Servizi e Soluzioni di Npo Sistemi (www.nposistemi.it/it/managed-services/), azienda specializzata negli IT Managed Services ha evidenziato in particolare l’approccio metodologico basato sulle best…
Loading....