Alberto Pacher

È stato sindaco di Trento dal 1998 al 2008 , vicepresidente della provincia autonoma di Trento dal 2008 al 2012 (facente funzioni nell'ultimo anno di mandato) e presidente del Trentino-Alto Adige dal 2013 al 2014

Laureato in sociologia , si è specializzato poi in psicoterapia ; ha lavorato al Servizio per le Tossicodipendenze (SERT) e ha svolto l'attività di psicologo

Dal 1990 al 1993 è stato consigliere comunale di Trento per il Partito Comunista Italiano prima e per il Partito Democratico della Sinistra poi. Nel 1993 è nominato assessore alle Politiche Sociali, mentre nel 1995 ha assunto il ruolo di vicesindaco. Il 2 ottobre 1998 , in seguito alle dimissioni di Lorenzo Dellai , svolge le funzioni di sindaco reggente

Il 16 maggio 1999 viene eletto sindaco di Trento al primo turno, avendo ottenuto il 69,3% dei voti. Il 27 dicembre 2002 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi lo ha insignito dell'onorificenza di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana . (fonte: Wikipedia)
Loading....