Alessandro Bastrini

Caratteristiche tecniche
Difensore centrale, bravo nella copertura nella fase di possesso palla dell'avversario

Gli inizi alla Sampdoria e i vari prestiti
Cresciuto nelle giovanili dell' Inter , nel 2001 , all'età di 14 anni, viene dirottato nelle giovanili del Como , dove rimane per quattro anni. Le sue buone prestazioni fruttano un interessamento da parte della Sampdoria , che lo acquista e lo inserisce nella formazione principale delle giovanili "blucerchiate", dove viene allenato da Attilio Lombardo . Nel corso della stagione 06 , per volere dell'allenatore Walter Novellino , comincia ad allenarsi regolarmente con la prima squadra, fino ad esordire in Serie A il 7 maggio 2006 , contro il Livorno

Nella stagione 07 , complici alcune defezioni in difesa, viene schierato dall'allenatore in 6 occasioni, dimostrando di potere giocare ad alti livelli, e durante la stagione successiva esordisce anche nelle coppe europee, giocando la gara casalinga di Coppa UEFA contro l' Aalborg . Nel gennaio del 2008 passa in prestito al Modena , disputando 13 gare nella seconda parte della stagione del campionato cadetto . (fonte: Wikipedia)
Loading....