Anita Caprioli

Studia recitazione a Milano con l'argentino Raoul Manso e a Roma per diversi anni frequenta i laboratori di Beatrice Bracco ; nel 1991 a Londra partecipa ad alcuni workshop con la direzione di Andrea Brooks . Tra il 1988 ed il 1997 lavora in teatro nel "Cerchio di gesso del Caucaso", ne " La locandiera ", regia di Andrea Brooks, e ne " Il berretto a sonagli ", regia di Andrea Taddei

Nel 1997 appare per la prima volta sugli schermi cinematografici con il film " Tutti giù per terra " di Davide Ferrario . Si fa notare poi nel complesso ruolo di Rita Squeglia nel film di Luciano Odorisio , " Senza movente " ( 1999 ). Nel 2000 è Mara in " Denti ", regia di Gabriele Salvatores . Nel 2001 interpreta il ruolo di Ancilla in " Vajont " di Renzo Martinelli, a fianco di Daniel Auteuil e Michel Serrault ; nello stesso anno interpreta il ruolo di Dolores nel film di Marco Ponti , " Santa Maradona ", e, nel 2002 , recita insieme ad Alessio Boni nel film drammatico per la TV " L'altra donna ", per la regia di Anna Negri . (fonte: Wikipedia)
Loading....