Antonio Gramsci

Nel 1921 fu tra i fondatori del Partito Comunista d'Italia , divenendone suo segretario e leader dal 1924 al 1927 , ma nel 1926 venne ristretto dal regime fascista nel carcere di Turi . Nel 1934 , in seguito al grave deterioramento delle sue condizioni di salute, ottenne la libertà condizionata e fu ricoverato in clinica, dove trascorse gli ultimi anni di vita

Considerato uno dei più importanti pensatori del XX secolo , nei suoi scritti, tra i più originali della tradizione filosofica marxista , Gramsci analizzò la struttura culturale e politica della società. Elaborò in particolare il concetto di egemonia , secondo il quale le classi dominanti impongono i propri valori politici, intellettuali e morali a tutta la società, con l'obiettivo di saldare e gestire il potere intorno a un senso comune condiviso da tutte le classi sociali, comprese quelle subalterne

Gli antenati paterni di Antonio Gramsci erano originari della città di Gramshi in Albania , e potrebbero essere giunti in Italia fin dal XV secolo , durante la diaspora albanese causata dall'invasione turca. Documenti d'archivio attestano che nel Settecento il trisavolo Gennaro Gramsci, sposato con Domenica Blajotta, possedeva a Plataci , comunità arbëreshë del distretto di Castrovillari , delle terre poi ereditate da Nicola Gramsci ( 1769 - 1824 ). Questi sposò Maria Francesca Fabbricatore, e dal loro matrimonio nacque a Plataci Gennaro Gramsci ( 1812 - 1873 ), che intraprese la carriera militare nella gendarmeria del Regno di Napoli e, quando era di stanza a Gaeta , sposò Teresa Gonzales, figlia di un avvocato napoletano di origini spagnole. Il loro secondo figlio fu Francesco ( 1860 - 1937 ), il padre di Antonio Gramsci. (fonte: Wikipedia)
Musica e Potere. L’Anima Russa Musica e Potere. L’Anima Russa  -  Musica e Potere. L’Anima Russa 9, 16 e 23 novembre 2017 In collaborazione con Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci Gioco di specchi tra architettura, musica e potere Deyan Sudjic, critico dell’“Observer” e direttore del Design Museum di Londra, scrive all’inizio del suo volume Architettura e…
Loading....