Associazione Sportiva Dilettantistica Torres

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Torres, conosciuta semplicemente come Torres, è una società calcistica italiana rappresentativa della città di Sassari, nata nel 2017 per proseguire la tradizione sportiva della "S.E.F. (Società Educazione Fisica) Torres 1903", compagine già rinunciataria al proseguimento dell'attività sportiva e messa in liquidazione

La SEF Torres è, assieme all'Ilvamaddalena, la società sportiva più antica della regione Sardegna; la massima categoria cui ha preso parte, per decine di stagioni, è stata la Serie C

L'ASD Torres è stata fondata da una cordata d'imprenditori che hanno acquistato una società di Eccellenza mutandone i colori sociali e la denominazione

Il nome è un chiaro riferimento alla tradizione sassarese

La Torres viene fondata nel 19 aprile 1903 come "Società per l'educazione fisica Torres", denominazione mantenuta sino alla fine degli anni settanta, quando assume il nome di "Torres Calcio". L'inizio dell'attività sportiva è datata 1º luglio. Il 20 settembre 1903 i torresini fanno il loro esordio pubblico, con un saggio ginnico che si tenne nel teatro Verdi. La società si segnala ben presto come una tra le più attive a livello regionale in varie discipline, riuscendo a riportare risultati di grande rilievo anche in campo nazionale. Per quanto riguarda il calcio, dopo otto anni di attività amatoriale, nel 1911 viene fondata una sezione apposita e, nello stesso anno, la Torres vince la prima edizione dei campionati sardi di "foot-ball". Nella stagione 1930-1931 la prima partecipazione a un campionato regionale (con il Direttorio Regionale Laziale perché quello Sardo non può organizzarlo), seguita dalla immediata promozione in Prima divisione (la terza serie di allora). Nel campionato 1931-1932 i sassaresi, guidati dall'ungherese Ferenc Plemich, sfiorano la promozione in Serie B. (fonte: Wikipedia)
Loading....