Bashar al-Assad

Di fede alauita (un gruppo religioso musulmano sciita relativamente diffuso tra Libano e Siria costiera), governa un paese in larga maggioranza sunnita

Baššār al-Asad è nato a Damasco l'11 settembre 1965, secondogenito di Anīsa Makhlūf e Ḥāfiẓ al-Asad . Il padre, originario di una famiglia povera all'interno del gruppo religioso minoritario alauita , scalò i ranghi del Partito Baʿth siriano fino ad assumerne il controllo con un colpo di mano interno al partito (la cosiddetta "rivoluzione correttiva") nel 1970 , che si concluse con la sua ascesa alla presidenza siriana. Baššār ha ricevuto la sua istruzione nella scuola Arabo-Francese al-Hūrriyya a Damasco. Si è diplomato nel 1982 e ha continuato a studiare medicina presso l'Università di Damasco, dove si è laureato nel 1988

Senza tenere in alcun conto gli ideali del partito Baʿth , Hafiz al-Assad programmò attentamente la sua successione alla carica presidenziale ricercandola all'interno della sua famiglia e del suo gruppo religioso alauita . Dal momento che il figlio Baššār studiava oftalmologia a Londra e che sembrava mostrare scarso interesse per la vita politica, il padre destinò a succedergli l'altro figlio, fratello maggiore di Baššār, Bāsil al-Asad . (fonte: Wikipedia)
Loading....