Basilica di San Paolo fuori le mura

La basilica papale di San Paolo fuori le mura è una delle quattro basiliche papali di Roma , la seconda più grande dopo quella di San Pietro in Vaticano

Sorge lungo la via Ostiense , nell'omonimo quartiere, vicino alla riva sinistra del Tevere , a circa fuori dalle mura aureliane (da cui il suo nome), uscendo dalla Porta San Paolo . Si erge sul luogo che la tradizione indica come quello della sepoltura dell'apostolo Paolo (a circa 3 km dal luogo - detto " Tre Fontane " - in cui subì il martirio e fu decapitato); la tomba del santo si trova sotto l' altare papale . Per questo, nel corso dei secoli, è stata sempre meta di pellegrinaggi; dal 1300 , data del primo Anno Santo , fa parte dell'itinerario giubilare per ottenere l'indulgenza e vi si celebra il rito dell'apertura della Porta Santa . Fin dall' VIII secolo la cura della liturgia e della lampada votiva sulla tomba dell'apostolo è stata affidata ai monaci benedettini dell'annessa abbazia di San Paolo fuori le mura . (fonte: Wikipedia)
Loading....