Bernardino de Bernardis

Bernardino de Bernardis-Ferrari apparteneva a una famiglia della borghesia calabrese ; suo padre Giambattista de Bernardis era medico, la madre si chiamava Teodora Ferrari. Nel Regno di Napoli , nei primi anni del XVIII secolo , era frequente che al cognome paterno si accompagnasse quello materno, secondo l'uso spagnolo

Bernardino entrò nell' ordine dei Minimi di San Francesco di Paola . Oratore di successo si recò in Polonia e nel 1739 venne creato teologo di corte da Stanislao Leszczyński re di Polonia. Il 16 maggio 1743 venne nominato vescovo di Martirano venendo consacrato il 22 dicembre 1743 da papa Benedetto XIV

Nel 1744 il vescovo di Martirano assunse come segretario il giovane Giacomo Casanova . Nelle sue "Memorie" Casanova ha affermato che Mons. de Bernardis era stato consacrato vescovo per i buoni uffici di sua madre, di professione attrice. Raggiunta Martorano , un piccolo paese arroccato sul massiccio del Reventino , Casanova, profondamente deluso per la povertà e la mancanza di svaghi di quelle località di montagna, andò via il giorno successivo al suo arrivo. Differentemente da quanto affermato da Casanova, secondo il quale mons. de Bernardis sarebbe morto prematuramente nel 1746 , il presule morì nel 1758 , dopo 14 anni dalla consacrazione. Nell'archivio diocesano di Lamezia Terme è conservata una " relazione ad limina " del vescovo de Bernardis. (fonte: Wikipedia)
Pubblimarket2 firma concept creativo e gestione organizzativa per i 10 anni del Palmanova Outlet Village Pubblimarket2 firma concept creativo e gestione organizzativa per i 10 anni del Palmanova Outlet Village  -  L’evento, intitolato “10 Anni di Meraviglie” ha trasformato le strade della destinazione friulana dello shopping in un regno magico dove, tra scenografie a tema, spettacoli di giocoleria e attività di animazione, adulti e bambini hanno vissuto…
Loading....