Cassa di Risparmio di Venezia

La Cassa di Risparmio di Venezia (conosciuta anche come "Carive") è stato un istituto di credito italia no con sede a Venezia

È stata la prima cassa di risparmio fondata in Italia l'11 gennaio 1822 . Apparteneva al gruppo bancario Intesa Sanpaolo ed operava con 96 filiali presenti nella città metropolitana di Venezia

Con la caduta della Serenissima nel 1797 , iniziò per Venezia un periodo che vide succedersi in vent'anni cinque diversi governi (la "Repubblica", la "Municipalità", gli "austriaci", i "francesi" e di nuovo l'"Impero austro-ungarico"), accompagnati da guerre e carestie, aggravate da epidemie quali il tifo e la peste che fra il 1817 e il 1818 provocarono in città più di dodicimila morti

Tra gli interventi di carattere sociale, il governo napoleonico nel 1806 riformò i vecchi "Banchi del Ghetto " istituendo il "Banco Pignoratizio Comunale", sul modello dei Monti di Pietà esistenti da secoli in altre città. (fonte: Wikipedia)
Loading....