Casta coloniale

La casta coloniale è un sistema di stratificazione gerarchica della società che si formò in epoca " coloniale spagnola " subito dopo la scoperta europea del continente nel 1492 , standardizzata ad opera di spagnoli e portoghesi nelle rispettive colonie

Il termine (a partire dal XVI secolo) deriva dal portoghese e spagnolo "lignaggio, razza" e si riferiva al complesso intrecciarsi delle nuove razze e "mescolanze" venutesi a formare dal forzoso intersecarsi dei conquistadores prevalentemente di origine iberica , le popolazioni native amerindie ( indios americani) e le genti deportate dall' Africa come manodopera ( schiavi )

Tutta una serie di " caste " furono standardizzate dall'élite spagnola al fine di gerarchizzare la dominanza per l'occupazione di cariche di comando, pubbliche o di sudditanza e in modo da normalizzare secondo il loro giudizio le relazioni tra i diversi gruppi etnici e tipologie antropologiche venutesi a mescolare fin dalle prime fasi coloniali in America. (fonte: Wikipedia)
Loading....