Desio

Desio ("Dés" in dialetto brianzolo ), è un comune italiano di 42.094 abitanti della provincia di Monza e Brianza

Fin dagli inizi del secolo XX, contrariamente ai comuni limitrofi, ha sviluppato un notevole comparto industriale, soprattutto nel ramo del tessile, con il Lanificio Targetti , lo Stabilimento del Porta, poi divenuto Gavazzi , per la seta, il cotonificio Tessitura di Desio. È sede del Gruppo Banco di Desio . Ha ospitato anche l' Autobianchi , entrata successivamente nell'orbita della Fiat

Le origini dell'abitato di Desio sembrerebbero risalire all'epoca preromana, al tempo della dominazione dei galli insubri . Di questo periodo è stata infatti trovata un'ara sacrificale che porta incisa una dedicazione agli dei mani

Secondo la toponomastica, il nome della città deriverebbe dall'espressione latina "ad decimum" in quanto il villaggio era situato a circa dieci miglia romane da Milano , mentre secondo altre fonti il nome sarebbe da far derivare dal dio romano Giove , a sua volta derivato dal greco Zeus , trasformato poi in "Deus" e quindi in "Deussio", nome con cui il borgo rimase noto sino al X secolo. (fonte: Wikipedia)
Milano. Risolto il giallo del tallio, in carcere il nipote

Milano. Risolto il giallo del tallio, in carcere il nipote

Patrizia Del Zotto, tratta dal suo profilo Facebook, una delle vittime dell'avvelenamento I carabinieri di Desio (Monza) , hanno arrestato Mattia Del Zotto, 27 anni , per omicidio volontario e tentato omicidio. Il giovane è accusato di aver ucciso i nonni e una zia, mediante somministrazione… (Avvenire.it - 07/12/2017) Leggi | Commenta
Udine

Udine

FRIULI e MONZA - I carabinieri di Desio (Monza) hanno arrestato Mattia Del Zotto, 27 anni, su disposizione del Gip del Tribunale di Monza per omicidio volontario e tentato omicidio. Il giovane... (Il Gazzettino - 07/12/2017) Leggi | Commenta
Anziani avvelenati dal tallio: arrestato il nipote delle vittime

Anziani avvelenati dal tallio: arrestato il nipote delle vittime

I carabinieri di Desio (Monza), hanno arrestato Mattia Del Zotto, 27 anni, su disposizione del gip del Tribunale di Monza per omicidio volontario e tentato omicidio. Il giovane è accusato di aver ucciso i nonni e una zia, mediante somministrazione premeditata di tallio. Sarebbe lui quindi, il… (Gazzetta di Parma - 07/12/2017) Leggi | Commenta
Avvelenamenti da tallio, arrestato il nipote delle vittime

Avvelenamenti da tallio, arrestato il nipote delle vittime

UDINE. Arrestato con l’accusa di avvelenamento da tallio. Si tratta di Mattia Del Zotto, 27 anni, accusato di aver ucciso un’intera famiglia di origine friulana nel Monzese. I carabinieri di Nova Milanese e Desio hanno dato esecuzione questa mattina a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal… (Messaggero Veneto - 07/12/2017) Leggi | Commenta
BIRRAIO DELL'ANNO BIRRAIO DELL'ANNO  -  Birraio dell'Anno torna al teatro ObiHall di Firenze, da venerdì 19 a domenica 21 gennaio 2018. Ideato e organizzato dal network Fermento Birra, il premio, che riconosce il miglior artigiano della birra italiana, darà vita ad un appuntamento imperdibile per ogni appassionato, ricco di emozioni birrarie garantite da un’offerta…
ZuiN, “OH MIO DIO!” È IL NUOVO SINGOLO DEL CANTAUTORE INDIE-ROCK ZuiN, “OH MIO DIO!” È IL NUOVO SINGOLO DEL CANTAUTORE INDIE-ROCK  -  Oh mio Dio! è l'urlo di liberazione di ZuiN, è la forza cercata nella musica per sconfiggere i "fantasmi". In una Milano che tende ad ingoiarti, “Oh mio Dio!” è un'esortazione ad affidarsi ai punti saldi della vita di una persona, alla famiglia, agli amici. …
In Ristopiù Lombardia arriva il Natale dei Talenti In Ristopiù Lombardia arriva il Natale dei Talenti  -  Varedo - Il Natale è sempre speciale solo se è solidale. Ovvero se si libera dagli aspetti commerciali per valorizzare anche i concetti di solidarietà, attenzione, generosità. È con questo spirito che Ristopiù Lombardia ospita, il 18 dicembre, presso la propria Sala Cucina, modernissima e…
Loading....