Doppia vita

"Doppia vita" ("A Double Life") è un film del 1947 diretto da George Cukor. È il primo dei sette film che il regista girò con gli sceneggiatori Ruth Gordon e Garson Kanin. Shelley Winters è qui nel primo ruolo importante della sua carriera

Anthony John è un noto attore, la cui bravura deriva dal sapersi calare nei panni dei suoi personaggi. Nella vita non riesce a togliersi di dosso i suoi ruoli teatrali. Quando deve portare in scena l'"Otello", l'attrice che interpreta Desdemona è Brita, un tempo sua moglie, e diventa vittima delle sue gelosie. Anthony comincia a frequentare Pat Kroll, una cameriera che lo invita a casa sua, poi accusa Brita di avere una relazione con Bill Friend, l'addetto stampa della commedia. Quasi impazzito, Anthony va a casa di Pat e la strangola dopo aver recitato alcune battute dell'Otello. Bill sospetta di Anthony e gli tende una trappola assieme a un detective, truccando una ragazza per renderla somigliante a Pat. Anthony cade nella trappola e viene deciso che il suo arresto sarà eseguito alla fine della recita serale, ma l'attore capisce di essere braccato e si uccide dietro le quinte del teatro. (fonte: Wikipedia)
Loading....