Emma Bonino

È stata Ministro degli affari esteri della Repubblica Italiana nel Governo Letta dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 . È una delle figure più importanti del radicalismo liberale italiano dell' età repubblicana

Dopo essere stata eletta negli anni settanta e ottanta del XX secolo per varie legislature deputata alla Camera e al Parlamento europeo , ricopre la carica di commissario europeo dal 1995 al 1999 , per poi nel 2006 essere Ministro del commercio internazionale e delle politiche europee nel Governo Prodi II , e successivamente vicepresidente del Senato della Repubblica dal 6 maggio 2008 al 15 marzo 2013

Oltre ad aver ricoperto importanti cariche nel Partito Radicale , è stata membro del comitato esecutivo dell'" International Crisis Group ", ideatrice e promotrice della Corte Penale Internazionale , professoressa emerita all' Università Americana del Cairo , delegata per l' Italia all' Onu per la moratoria sulla pena di morte , nonché fondatrice dell'organizzazione internazionale Non c'è pace senza giustizia per l'abolizione delle mutilazioni genitali femminili . (fonte: Wikipedia)
LeU: quello a Renzi è un voto utile solo alle larghe intese

LeU: quello a Renzi è un voto utile solo alle larghe intese

L'appiglio sono le dichiarazioni di Emma Bonino e Beatrice Lorenzin, +Europa e Civica popolare, liste coalizzate con i dem. 'Serve un Gentiloni bis' dice la Lorenzin, che esplicitamente non vedrebbe come uno scandalo un governo con Forza Italia  in un sistema proporzionale (TG La7 - 21/02/2018) Leggi | Commenta
+Europa, meno sinistra

+Europa, meno sinistra

Un grande equivoco serpeggia fra i moderati di centrosinistra. Orfani di un vero partito socialdemocratico e ostili al Pd renziano, molti elettori sono tentati di ripiegare su +Europa, la lista di Emma Bonino coalizzata ai dem. Una scelta a cui arrivano... (Il Pane e le Rose - 15/02/2018) Leggi | Commenta
Loading....