Federico Moccia

È figlio di Giuseppe Moccia, meglio conosciuto come Pipolo , sceneggiatore cinematografico e televisivo, politico, nonché regista , autore di numerosi film e spettacoli televisivi

Fu in un film di Castellano e Pipolo , " Attila flagello di Dio ", che Federico Moccia esordì nel mondo del cinema, in qualità di assistente alla regia . Nel 1987 ci prova quindi da solo, ma "Palla al centro" passa completamente inosservato, costringendolo a passare alla tv: nel 1986 è uno degli sceneggiatori della prima stagione de " I ragazzi della 3ª C " e nel 1989 partecipa così sia come regista che come sceneggiatore al progetto di " College ", telefilm giovanile e giovanilista con Federica Moro che ha un discreto successo. In TV rimane a lungo anche in qualità di autore, scrivendo i testi di molte trasmissioni di successo nel campo dell'intrattenimento come " Scommettiamo che...? ", " I cervelloni ", " Fantastica italiana ", " Ciao Darwin ", " Chi ha incastrato Peter Pan? ", " Domenica in " e " Il treno dei desideri ". (fonte: Wikipedia)
Loading....