Filottrano

Filottrano ("Filottrà" o più anticamente "Filattrà" nel dialetto locale) è un comune italiano di 9.745 abitanti della provincia di Ancona nelle Marche

Il paese di Filottrano si trova in collina, a un'altezza media al di sotto dei 300 metri s.l.m. Dista circa 22 km dal capoluogo Ancona , circa 12 km da Osimo e Jesi , e circa 17 km da Macerata . Le campagne filottranesi, che circondano il paese, offrono un paesaggio suggestivo, sia d'inverno, quando tutto è reso candido dalla neve , sia d'estate, quando è possibile scorgere una bellissima varietà di colori

È difficile dire con precisione quando il paese di Filottrano sia sorto, ma si può senz'altro affermare che le sue origini risalgono al Successivamente, nel VI secolo a.C. , i Galli Senoni si stanziarono perfino a Santa Paolina, ove venne rinvenuto un importantissimo sepolcreto, tra i più interessanti d'Italia. Le usanze, i costumi e tutto ciò che riguarda la cultura dei Galli sono descritte da Giulio Cesare nei suoi" Commentarii de bello civili ", in cui talvolta la narrazione degli eventi bellici lascia spazio a veri e propri "excursus etnografici" sul modello dei più grandi storici dell'antichità, quali Erodoto e Tucidide . In epoca romana, venne costruita la colonia di Veragra presso l'attuale Fratte, ma l'insediamento venne saccheggiato e distrutto nel 568 d.C. dagli ostrogoti . (fonte: Wikipedia)
Loading....