Giacomo Carioti

Ha iniziato l'attività giornalistica professionale da freelance nel 1965 . Dal 1968 alla fine degli anni settanta è stato redattore e critico del mensile " Il dramma ", edita da Giancarlo Vigorelli e diretta da Maurizio Liverani . Ha inoltre fondato e diretto la rivista "Machina". Ha poi proseguito la carriera giornalistica, come critico cinematografico e teatrale del quotidiano "Il Giornale d'Italia", poi come direttore del TG di Teleregione, responsabile delle edizioni giornalistiche di Banca di Roma e Capitalia, infine come direttore dell'Agenzia Giornalistica DISTAMPA. È membro del Consiglio Direttivo del Sindacato Cronisti Romani

È padre dei giornalisti professionisti Emanuele Carioti e Daniele Carioti ed è sposato dal 20 giugno 1970 con la giornalista Rossella Berti

Con Maurizio Liverani ha continuato a collaborare in varie iniziative giornalistiche e cinematografiche e ha scritto la sceneggiatura del film "Tutto bene all'Estero/Est" ("C'era una volta l'URSS"), mai tuttavia prodotto. La sceneggiatura tratta in modo satirico della situazione politica italiana e dei rapporti fra Occidente e mondo sovietico, ambientata nella redazione di un giornale di partito. (fonte: Wikipedia)
Loading....