Giacomo Nizzolo

Nato a Milano il 30 gennaio 1989, Giacomo Nizzolo si appassiona alla bicicletta fin da bambino tanto che come regalo per il settimo compleanno i genitori lo iscrivono ad una società ciclistica dove inizia a gareggiare. Nella sua carriera giovanile viene seguito e aiutato dai genitori che però non gli impongono nessuna pressione. Vincente già da ragazzino, si trova spontaneamente a suo agio nelle volate, specialità che cura e migliora negli anni supportato anche da una adeguata struttura fisica. Pratica anche l'attività su pista conquistando medaglie ai Campionati italiani e mondiali.
Gareggia per tre stagioni nella categoria under-23 vestendo nel 2008 e 2009 la maglia della Bottoli e nel 2010 quella della Trevigiani, una delle migliori squadre dilettantistiche italiane. La prima stagione viene condizionata dalle conseguenze di una grave caduta mentre disputa una volata che gli impediscono di gareggiare per molti mesi, anche se in ottobre riesce a vincere tre corse. Centra undici successi nel 2009, risultando l'under-23 italiano più vittorioso della stagione, e dodici nel 2010 mettendosi in mostra come forte velocista e dimostrandosi uno dei migliori giovani corridori italiani. (fonte: Wikipedia)
Loading....